3.2 C
Rome
martedì, Febbraio 27, 2024

La SBU ha provocato un’esplosione sull’autostrada Baikal-Amur nella Federazione Russa – un giornalista

La SBU ha provocato un’esplosione sull’autostrada Baikal-Amur nella Federazione Russa – un giornalista

Aggiunta… L’esplosione è avvenuta la notte del 30 novembre sull’autostrada Baikal-Amur, precisamente nel tunnel Severomuy intitolato a Besolov in Buriazia. È stata un’operazione speciale della SBU.

Lo riferisce il giornalista Andrii Tsaplienko con riferimento alle fonti. “La SBU continua a mantenere la Russia in costante tensione: stasera è avvenuta un’esplosione sull’autostrada Baikal-Amur, precisamente nel tunnel Besolov Severovmui, che si trova in Buriazia”, ​​si legge nel comunicato.

Un misterioso villaggio in Polonia dove nessuno vuole vivere. Le strade ti fanno venire i brividi

Tsaplienko, riferendosi alle sue stesse fonti, ha affermato che questa detonazione è un’altra operazione speciale riuscita della SBU , sebbene il servizio speciale non abbia commentato ufficialmente la cosa. Quattro ordigni esplosivi sono esplosi mentre il treno merci era in movimento . L’FSB russo è attualmente sul posto e i ferrovieri stanno cercando invano di minimizzare le conseguenze.

Va notato che parte della sezione BAM in Buriazia è l’unico collegamento ferroviario serio tra Russia e Cina. “Attualmente questa rotta, che la Russia utilizza per i rifornimenti militari, è paralizzata”, ha osservato il giornalista. Ricordiamo che nella stessa notte si è sentita una potente esplosione a Bryansk, in Russia. Internet riporta l ‘”arrivo” del magazzino con i droni Shahedam, che in Russia si chiamano “Geran-2”.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles