13.5 C
Rome
martedì, Marzo 5, 2024

Un misterioso villaggio in Polonia dove nessuno vuole vivere. Le strade ti fanno venire i brividi

Un misterioso villaggio in Polonia dove nessuno vuole vivere. Le strade ti fanno venire i brividi

Un misterioso villaggio in Polonia dove nessuno vuole vivere. La Bassa Slesia attira i turisti con i suoi paesaggi montani, i maestosi castelli e la natura straordinaria. Non tutti però sanno che qui si trova anche un curioso villaggio, che due anni fa era abitato da una sola persona. Attualmente la popolazione è pari a zero. Pawłowice Małe è il villaggio più piccolo e sfortunato della Bassa Slesia . Nessuno vive lì da molto tempo e alcuni sono tentati di definirlo un “villaggio fantasma”. Perché è successo questo? 

Pawłowice Małe. Il difficile passato di un villaggio della Bassa Slesia

Nel 1983 arrivarono tempi bui per il villaggio. Successivamente alcune delle sue aree furono incorporate a Legnica e destinate a discarica di rifiuti metallurgici e strutture idrotecniche di un impianto di trattamento delle acque reflue. La natura dannosa della pianta non è sfuggita all’attenzione della gente del posto. A cavallo tra gli anni Novanta e Novanta si decise di liquidare Pawłowice Małe e di espellere gli abitanti. In questo modo le case del villaggio furono rase al suolo e rimase solo un edificio appartenente alla ferrovia.

Gli edifici furono distrutti appositamente affinché nessuno avesse la tentazione di tornare in questo villaggio. Una volta qui si sentivano davvero gli odori caratteristici delle acciaierie, ma oggi non è poi così male

– ha detto l’ex abitante del villaggio, Henryk Rogowski, in un’intervista alla ” Gazeta Wrocławska “.

Il presidente della commissione per l’influenza russa in Polonia mette in guardia contro Tusk e altri quattro politici

Un villaggio spopolato nella Bassa Slesia 

Un barlume di speranza è apparso nel 2006, quando la gente ha ricominciato ad arrivare a Pawłowice Małe. Secondo i dati del censimento nazionale del 2011 vi erano ben 13 abitanti. 10 anni dopo, questo numero “vertiginoso” è sceso a una persona, ma oggi il villaggio è completamente spopolato. 

Cosa troveremo in questo luogo insolito? Pochi. L’unica cosa rimasta nel villaggio è l’edificio in rovina della stazione ferroviaria, che ora è terrificante. Appartiene alla PKP Nieruchomości SA e una parte di essa funge da stazione ferroviaria affittata dalla PLK. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles