19.6 C
Rome
giovedì, Maggio 30, 2024

Il quartier generale dei russi è stato fatto saltare in aria a Melitopol – la GUR ha confermato la morte degli ufficiali

Il quartier generale dei russi è stato fatto saltare in aria a Melitopol – la GUR ha confermato la morte degli ufficiali

A Melitopol i partigiani hanno fatto saltare in aria il quartier generale degli occupanti russi. L’11 novembre si è verificata una potente esplosione nel quartier generale degli occupanti russi nella Melitopol temporaneamente occupata della regione di Zaporizhzhia. Di conseguenza, almeno tre ufficiali russi furono uccisi.   Lo ha riferito la direzione principale dell’intelligence del ministero della Difesa dell’Ucraina.

L’esplosione, che il GUR ha definito “azione di vendetta”, è stata organizzata da rappresentanti del movimento di resistenza locale. L’esplosione è avvenuta nei locali del “Nuovo ufficio postale” conquistato dai russi, situato in via Dmytro Dontsov, dove gli invasori russi avevano il loro quartier generale. 

Un diciassettenne che ha brutalmente picchiato e umiliato un dodicenne è stato accusato. La polizia svela cosa è successo dietro le quinte

L'ubicazione del quartier generale degli occupanti a Melitopol, dove risuonò l'esplosione / © Direzione principale dell'intelligence del Ministero della Difesa dell'Ucraina
L’ubicazione del quartier generale degli occupanti a Melitopol, dove risuonò l’esplosione / Foto: Direzione principale dell’intelligence del Ministero della Difesa dell’Ucraina

“L’attacco al quartier generale è stato effettuato durante una riunione degli occupanti – ufficiali dell’FSB e della guardia russa. Un’ora prima dell’incontro, i russi hanno bloccato il traffico sul tratto adiacente della strada – dall’auto-idro-melitopoli impresa aggregata all’ex stabilimento di ingegneria del freddo di Melitopol, Refma,” si legge nel messaggio. I russi trasformarono entrambi gli impianti industriali in una base militare.

“Dopo l’attacco, a Melitopol è scoppiata una confusione: molti poliziotti sono accorsi sul posto a sirene accese. Dopo un certo tempo, hanno trascinato l’auto bruciata vicino al quartier generale attraverso la città occupata fino alla loro stazione,” – ha detto l’HUR. Ricordiamo, il colonnello delle forze armate ha affermato che la Russia sta cercando di cambiare radicalmente la situazione sul campo di battaglia.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles