1.5 C
Rome
martedì, Febbraio 27, 2024

Avdiivka potrebbe cadere. È circondato su tre lati dai russi. “Contiamo le ore, non i giorni”

Avdiivka potrebbe cadere. È circondato su tre lati dai russi. “Contiamo le ore, non i giorni”. La città è sull’orlo delle ostilità dal 2014 e nelle ultime settimane è stata teatro di gravi combattimenti.

“Questo è il luogo del genocidio degli ucraini commesso dalla Russia”, dice il giornalista Yuri Butusov. Non ci sono edifici sopravvissuti ad Avdiivka. La città è sull’orlo delle ostilità dal 2014 e nelle ultime settimane è stata teatro di gravi combattimenti. Gli sforzi principali delle truppe russe mirano ad accerchiare Avdiivka, comprese diverse altre città situate vicino alla linea del fronte , come Steppe, Berdychi e Piwnnech. Circa 1.599 persone vivono ancora ad Avdiivka, che è sotto massiccio attacco da parte delle forze militari russe.

 Gli aiuti dureranno solo poche settimane. Tuttavia, ci sono prodotti che devono essere consegnati più spesso. Il giorno prima, per la prima volta dopo due settimane di intensi bombardamenti russi, le autorità di Avdiivka erano riuscite a consegnare il pane. Allo stesso tempo, l’evacuazione è in corso perché il nemico sta trasformando la città in completa rovina. Il capo dell’amministrazione militare della città di Avdiivka, Vitaly Barabash, ha osservato che le truppe russe attaccano ogni giorno la città nella regione di Donetsk. 

La città viene davvero distrutta, non contiamo i giorni, ma le ore. Considerando l’attuale distruzione, ci si può aspettare che, al ritmo attuale dei bombardamenti, Avdiyivka si trasformerà in Marjinka entro 2-3 settimane. Ciò significa che tutto verrà definitivamente raso al suolo

— ha detto Barabash in un’intervista alla radio ucraina.

Sesto giorno di caccia all’uomo per Grzegorz Borys. “Si nasconde nelle fosse, ha delle ceste dentro”

“Questo è il luogo del genocidio degli ucraini commesso dalla Russia”

Come dice Vitaly Barabasz nell’intervista, circa il 90%. Gli aiuti umanitari che attualmente raggiungono la città provengono dalle missioni umanitarie internazionali, dall’Ufficio del Presidente e dall’amministrazione militare regionale. I volontari che vengono in città e aiutano le persone cercano principalmente di aiutare punto per punto, fornendo supporto a persone specifiche.

Ieri (ndr 24 ottobre) abbiamo finalmente deciso di andare a provare a consegnare il pane dopo quasi 2 settimane di escalation. Era molto pericoloso, ma siamo riusciti a consegnare il pane in città. Ci sono stati bombardamenti. Siamo finiti sotto il fuoco dell’artiglieria pesante. Pochi minuti dopo, un camion del pane ci seguiva ed è stato colpito. E succede continuamente. Abbiamo interrotto l’evacuazione delle persone perché lungo il percorso c’era un rischio molto elevato.

Esperto ucraino: Dopo gli attacchi falliti, i russi potrebbero ripetere l’offensiva su Avdiivka

L’esperto militare Oleksiy Hetman ha dichiarato in un’intervista per il sito ucraino RBK-Ukraina che Avdiivka non ha un grande significato militare. Ma per i russi questa città è come un osso in gola. Pertanto, dopo gli attacchi falliti , le truppe russe potrebbero ripetere l’offensiva sulla città.

Molto probabilmente ci sarà una seconda ondata di attacchi, poiché in queste battaglie abbiamo distrutto due reggimenti di fucilieri motorizzati russi. Ora stanno rafforzando le loro forze, ricostituendo le scorte e cercheranno di fare di più in questa direzione. Avdiivka non ha alcuna importanza militare, il che significa che era l’obiettivo strategico di Putin  , ha detto Oleksiy Hetman. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles