19.3 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024

Andrzej Duda ha fatto una dichiarazione agli alleati. “Arriveranno le truppe polacche”

Andrzej Duda ha fatto una dichiarazione agli alleati. “Arriveranno le truppe polacche”. La questione riguarda altre situazioni, cioè incidenti inquietanti che non giustificherebbero ancora l’applicazione dell’articolo 5

– Le truppe polacche verranno a difendere la Lituania. La questione riguarda altre situazioni, cioè incidenti inquietanti che non giustificherebbero ancora l’applicazione dell’articolo 5, ha dichiarato il presidente Andrzej Duda in un’intervista ai media lituani. Dopo il vertice dei Tre Mari a Vilnius, Andrzej Duda ha rilasciato un’intervista alla televisione lituana LRT. Ha parlato, tra l’altro, del sostegno all’Ucraina attaccata dalla Russia . – È una situazione molto difficile. Nello spazio internazionale, ripeto che l’Ucraina ha bisogno del nostro sostegno in ogni momento.

Quando si tratta di munizioni, questa è davvero la necessità più importante oggi. Dobbiamo parlare anche della situazione in Europa e nel mondo. Il livello di produzione di munizioni si è rivelato assolutamente insufficiente. Nel prossimo futuro la Russia sarà in grado di produrre più di 2 milioni di missili all’anno e l’Europa, insieme agli Stati Uniti, dovrà mobilitare le proprie forze per poterne produrre più della Russia, ha affermato. 

Andrzej Duda: Dobbiamo prepararci alla guerra, sviluppare il nostro potenziale militare

Il presidente ha affermato che “se si vuole che l’Alleanza del Nord Atlantico abbia effettivamente l’effetto deterrente di un aggressore contro un potenziale attacco, è necessario che produca oltre 2 milioni di missili all’anno”. Andrzej Duda ha sottolineato che la Russia è attualmente la “più grande minaccia” non solo per la nostra regione, ma per il mondo intero. – C’è un detto: “Se vuoi la pace, preparati alla guerra”. Ciò significa rafforzarsi, costruire il proprio potenziale di difesa e scoraggiare così un potenziale aggressore dall’attaccare .

Questo è ciò che voglio per la Polonia ed è ciò che incoraggio a fare tutti i nostri alleati, ha affermato il presidente. – Recentemente ho presentato una proposta per aumentare la spesa per la difesa nei paesi della NATO dal 2 al 3%. PIL. Dobbiamo prepararci alla guerra e sviluppare il nostro potenziale militare. Questo è il traguardo più importante oggi. L’obiettivo non è la guerra . L’obiettivo è non dover combattere, ha aggiunto.

I 3 principali punti scandalosi di mobilitazione: a chi verrà tolta l’auto e chi sarà mandato a ripetere VLK

Il presidente ha assicurato alla Lituania il sostegno in caso di guerra

Ad Andrzej Duda è stato chiesto se la Polonia aiuterebbe la Lituania in caso di attacco. Il presidente ha sottolineato che entrambi i paesi appartengono all’Alleanza del Nord Atlantico. – Di conseguenza, esiste un articolo cinque chiaro ed esplicito. Violare il principio sancito dall’Articolo Cinque, vale a dire la difesa collettiva del territorio NATO attaccato, sarebbe un disastro.

Ciò significherebbe di fatto il collasso dell’Alleanza del Nord Atlantico. È difficile immaginare una situazione diversa, ha detto. – In breve, le truppe polacche verranno a difendere la Lituania. La questione riguarda altre situazioni, vale a dire incidenti inquietanti che non giustificherebbero ancora l’uso dell’articolo cinque. Questi problemi dovrebbero essere risolti a livello dei nostri paesi. I principi del sostegno reciproco possono essere sviluppati, ha sottolineato il presidente. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles