0.5 C
Rome
martedì, Aprile 16, 2024

Macron non ha escluso l’introduzione delle truppe NATO nel territorio dell’Ucraina

Macron non ha escluso l’introduzione delle truppe NATO nel territorio dell’Ucraina. Il presidente francese non ha escluso che in futuro le truppe dei paesi della NATO

Macron non ha escluso l’introduzione delle truppe NATO nel territorio dell’Ucraina. I Lui ha ricordato che prima i paesi europei non volevano nemmeno discutere della fornitura di armi all’Ucraina, ma tutto è cambiato. Il presidente francese Emmanuel Macron non ha escluso che in futuro le truppe dei paesi della NATO possano essere introdotte nel territorio dell’Ucraina. Lo ha affermato nel briefing successivo ai risultati della Conferenza a sostegno dell’Ucraina. “Ne abbiamo discusso. Al momento non c’è consenso sull’invio di truppe. Ma in futuro non si dovrebbe escludere nulla su questo tema. Faremo tutto il possibile affinché la Russia non possa vincere questa guerra”, ha detto Macron.

Il presidente della Francia ha ricordato che prima i paesi europei non volevano nemmeno discutere della fornitura di armi all’Ucraina, ma tutto è cambiato. “Molte delle persone che oggi dicono ‘Mai, mai’ erano le stesse persone che due anni fa dicevano ‘niente carri armati, niente aerei, niente missili a lungo raggio'”. Siamo abbastanza umili da ammettere che spesso siamo rimasti in ritardo sulla tabella di marcia. per sei-dodici mesi. Questo era lo scopo della discussione di oggi: tutto è possibile se è utile per raggiungere il nostro obiettivo”, ha spiegato il leader francese.

Alcuni rifugiati in Gran Bretagna sono a rischio di diventare senzatetto – The Telegraph: how many and why

Inoltre, Macron ha osservato che il Cremlino ha assunto una posizione ostile non solo contro l’Ucraina, ma anche contro l’intero Occidente. “Abbiamo ascoltato la richiesta del presidente Zelenskyj di aumentare il nostro sostegno e siamo convinti che la vittoria sulla Russia sia importante per la sicurezza e la stabilità in Europa”, ha affermato il presidente. Macron si è però rifiutato di spiegare la posizione della Francia su questo tema.

“Non ho assolutamente detto che la Francia non sostiene. Non eliminerò l’ambiguità del dibattito odierno facendo dei nomi. Dico che è stato menzionato tra le opzioni”, ha osservato. Ricordiamo che in precedenza è stato riferito che  l’Ucraina non ha ricevuto nemmeno la metà delle bombe promesse dall’Unione Europea . Inoltre, abbiamo precedentemente riferito che  i membri della NATO dubitano che gli Stati Uniti manterranno il proprio ruolo nella difesa dell’Europa .

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles