1.5 C
Rome
martedì, Febbraio 27, 2024

La Russia recluta pirati e abitanti della giungla per la guerra: un esperto di una nuova minaccia per l’Ucraina

La Russia recluta pirati e abitanti della giungla per la guerra: un esperto di una nuova minaccia per l’Ucraina

La Russia recluta pirati e abitanti della giungla per la guerra Gli occupanti trovano leve di influenza sugli stranieri che arrivano in Russia. Dopo che l’esercito ha pubblicato la foto di un africano catturato che ha combattuto a fianco della Russia in Ucraina, i servizi speciali hanno nominato i paesi i cui cittadini vengono reclutati dagli occupanti. “In Ucraina, cittadini della Somalia (alcuni di loro, come sapete, guadagnano con la pirateria – ndr), Sierra Leone, Siria, cittadini dei paesi post-sovietici sono stati registrati dalla parte dell’esercito nemico”, Andriy Yusov , ha detto un rappresentante della GUR del Ministero dell’Istruzione e della  Cultura dell’Ucraina in un commento per TSN.ua.

I servizi speciali riferiscono inoltre che le informazioni fornite da alcuni media occidentali secondo cui in Ucraina sarebbero circa 15.000 nepalesi che combattono a fianco della Russia non sono confermate. “Questa cifra deve essere chiarita, ma possiamo dire in anticipo che i dati sono superati. C’è reclutamento da parte della Russia, ma abbiamo anche informazioni che non è in tale quantità”, ha detto a TSN una fonte in  una delle strutture militari. .ua.

Oleksandr Kovalenko, analista politico-militare del gruppo “Resistenza all’informazione”, prevede invece  che la Russia continuerà a reclutare stranieri. ” In questo modo la Russia ottiene una risorsa a basso costo. Possono reclutare mercenari nemmeno in altri paesi, ma sul territorio della Federazione Russa. Possono reclutare coloro che vengono lì”, dice Oleksandr Kovalenko.

Il nuovo presidente della Finlandia ha parlato dei rapporti con la Russia e dell’incontro con Putin

Ma aggiunge: “Non escludo nemmeno la possibilità che possano reclutare mercenari direttamente in Siria, nei paesi africani dove lavora la PMC “Wagner”. La procedura per risarcire la loro morte è qui molto interessante. Se parliamo di un russo medio, allora la famiglia del defunto dovrebbe ricevere la tua Lada bianca. Per gli stranieri è tutto molto più semplice. È molto più facile non pagare un risarcimento a uno straniero . ” Secondo Kovalenko, la Russia recluterà tanti stranieri quanti saranno quelli disponibili. Come sapete, in cambio di ciò, la Federazione Russa può offrire denaro ai mercenari o la cittadinanza russa.

I mercenari stranieri della Russia sono interessanti per lo scambio

Oleksandr Kovalenko risponde a questa domanda come segue: “Un punto interessante. Uno straniero potrebbe rivelarsi un mercenario che ha firmato un contratto con la Russia. Se la rappresentanza del paese di cui la persona è cittadina viene a conoscenza della cattura, potrebbero esserci pressione allo scambio. La Russia può dimenticare il russo, ma lo straniero potrebbe non essere in grado di dimenticare. Paesi come il Nepal, per esempio, potrebbero insorgere alla violenza.” 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles