22.3 C
Rome
sabato, Luglio 20, 2024

Il drammatico appello di Zelenskaya. “La fine degli aiuti all’Ucraina significa per noi la morte”

Il drammatico appello di Zelenskaya. “La fine degli aiuti all’Ucraina significa per noi la morte”. Olena Zelenskaya, in un’intervista alla BBC.

L’Ucraina corre un pericolo mortale se l’Occidente smette di sostenerla nella sua guerra contro la Russia. – Se il mondo si stanca (di aiutare), ci lascerà semplicemente per morti, ha detto la first lady ucraina, Olena Zelenskaya, in un’intervista alla BBC. La conversazione di Olena Zelenskaya con la BBC è avvenuta il giorno dopo che il Senato degli Stati Uniti ha bloccato un pacchetto di aiuti chiave per Kiev. 

Il disegno di legge contenente 61 miliardi di dollari di aiuti all’Ucraina mercoledì non ha ottenuto una maggioranza sufficiente al Senato per procedere ulteriormente. Tutti i repubblicani hanno votato contro perché il pacchetto non prevedeva un inasprimento di vasta portata della politica di immigrazione.

Zelenskaya: Senza aiuto moriremo

– Abbiamo davvero bisogno di questo aiuto. In poche parole, non possiamo stancarci di questa situazione, perché se lo facciamo moriremo. E se il mondo si stanca, ci lascerà semplicemente per morti, ha detto Olena Zelenskaya. – Ci addolora molto vedere i segnali che questo grande desiderio di aiutare può indebolirsi – ha aggiunto. L’intervista con Olena Zelenskaya sarà trasmessa integralmente domenica, annuncia la BBC.

Orari del fine settimana a Cracovia: la Luce della Pace di Betlemme raggiungerà la città, cantando insieme canti natalizi e ammirando i presepi

La BBC cita il presidente degli Stati Uniti Joe Biden secondo cui nessuna decisione sugli aiuti all’Ucraina sarà “un regalo ” a Vladimir Putin e al suo avvertimento che “la storia giudicherà duramente coloro che hanno voltato le spalle alla causa della libertà”.

Il ministro degli Esteri britannico David Cameron ha lanciato un appello la settimana scorsa, durante la sua visita a Washington, per la continuazione degli aiuti americani, un elemento chiave del sostegno occidentale al paese difendersi dall’invasione russa dell’Ucraina.

– Non mi preoccupa la forza, l’unità e il coraggio della nazione ucraina (…) Mi preoccupa che non faremo quello che dovremmo – ha affermato il capo della diplomazia britannica, citato da Reuters. – Dobbiamo fornire loro (agli ucraini) armi, sostegno economico, sostegno morale e diplomatico, ma soprattutto sostegno militare che possa cambiare la situazione, ha ha sottolineato. Ha aggiunto che altrimenti “solo due persone sorrideranno: Vladimir Putin e Xi Jinping”. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles