29.8 C
Rome
mercoledì, Giugno 19, 2024

Mercatini e fiere polacche sono migliori di quelle tedesche?

Mercatini e fiere polacche sono migliori di quelle tedesche? Anche se si tratta di una tradizione piuttosto giovane, stiamo superando la concorrenza

I mercatini e fiere di Natale polacchi superano in classifica quelli tedeschi. Anche se i nostri vicini hanno una lunga tradizione nella loro preparazione, a quanto pare siamo un po’ più bravi in ​​alcuni dettagli. Riveliamo ciò che ci distingue dall’Europa e oltre. Come dice un vecchio proverbio polacco: lodi le cose degli altri, ma non conosci le tue. Spesso è utile quando si cercano varie attrazioni, comprese quelle legate alle vacanze, ai viaggi o al tempo libero. Tuttavia, a quanto pare la Polonia non è poi così male, basta apprezzare i prodotti locali e guardare la classifica. 

I mercatini di Natale polacchi scalano la classifica. Questo è ciò che ci distingue 

La tradizione legata alle festività è coltivata nel nostro Paese da generazioni, ma sembra che organizzare mercatini di Natale sia un fenomeno abbastanza nuovo. Questo non si può dire, ad esempio, della Germania, che pianificò i primi eventi di questo tipo già nel Medioevo nel XIV secolo – e il primo mercatino di Natale ebbe luogo a Dresda nel 1434. Allora perché le fiere organizzate in Polonia hanno iniziato a superare una tradizione così lunga e bella? 

Come lo sanno i pedoni Deutsche Welle lo dimostrano diverse classifiche organizzate, tra le altre, da CNN, Tripadvisor, The Times o “Il mondo dell’albero di Natale”. In Europa si distinguono Cracovia e la fiabesca Breslavia. Tutto merito dell’atmosfera magica, della bellissima architettura, della buona cucina, dei prezzi bassi e dello straordinario artigianato. Apprezzato anche… la pace! 

L’allievo ha superato il maestro? Le fiere polacche sono migliori di quelle tedesche 

È anche la ricca diversità che consente alle fiere polacche di avere un grande successo. Tra gli stand non troverete solo le nostre prelibatezze, tradizioni e piatti autoctoni: in molte città potrete anche provare specialità di altri paesi come la Lituania, Ungheria o Slovacchia. Ciò è particolarmente apprezzato dai turisti affamati di cose nuove e di esperienze culinarie interessanti. 

Un dettaglio importante che influenza la decisione di molti visitatori in Polonia è la sicurezza. Questo è il nostro punto di forza, dove sicuramente supereremo la Germania. Come riportato dal sito della radio tedesca Mitteldeutsche Rundfunk (MDR): Dopotutto la Polonia è un Paese che non è stato ancora colpito da attacchi terroristici . I media tedeschi recentemente hanno riferito spesso che l’aura natalizia tra i residenti è disturbata da una potenziale minaccia terroristica. In molte città la polizia è in massima allerta e sta monitorando le riprese delle telecamere a circuito chiuso dei mercatini di Natale.

Alla fine di novembre 2023 sono stati arrestati a Colonia due adolescenti che stavano pianificando un attentato con esplosivi. Dall’indagine è emerso che sono sostenitori dello Stato islamico. Tuttavia, a Helmstedt, nella Bassa Sassonia, la polizia ha arrestato un presunto islamista di 20 anni che stava progettando un “grave atto di violenza”. in fiera.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles