2 C
Rome
lunedì, Febbraio 26, 2024

L’esplosione di una granata ha ucciso una persona a Kiev

L’esplosione di una granata ha ucciso una persona a Kiev. La sera del 4 dicembre è avvenuta un’esplosione

In precedenza, la causa dell’esplosione era la detonazione di una granata. La sera del 4 dicembre è avvenuta un’esplosione in una delle case private nel distretto Podilsky di Kiev. A seguito dell’incidente è deceduto il proprietario della casa.

Lo riferisce la polizia di Kiev . L’esplosione è avvenuta intorno alle 17 in una delle abitazioni private in via Zamkovetsky, nel quartiere Podilsky della capitale. La squadra investigativa e operativa dell’amministrazione distrettuale, i dipendenti del Servizio statale di emergenza e i medici sono stati immediatamente inviati all’appello.

La Russia sta preparando un massiccio bombardamento dell’Ucraina: la data e i dettagli sono diventati noti

Il proprietario dell’appartamento, originario di Kiev, nato nel 1950, è morto a seguito dell’esplosione. È stato preliminarmente stabilito che l’esplosione è avvenuta a seguito della detonazione di una granata nel cortile vicino alla casa. Sulla base di ciò è stato avviato il procedimento penale ai sensi della parte 1 dell’art 115 del codice penale dell’Ucraina (omicidio intenzionale con la dicitura aggiuntiva “incidente”).

In precedenza è stato riferito che un uomo si è fatto esplodere con una granata vicino a Kiev . La polizia ha precisato che un uomo di 33 anni è morto a seguito dell’esplosione di una granata , e suo fratello di 28 anni è stato portato in ospedale con ferite da schegge agli arti e al viso.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles