7.2 C
Rome
lunedì, Marzo 4, 2024

Omicidio di una donna di 20 anni a Cracovia. Il suo fidanzato di 21 anni in custodia. La polizia ha rilasciato una dichiarazione

Omicidio di una donna di 20 anni a Cracovia. Il suo fidanzato di 21 anni in custodia. La polizia ha rilasciato una dichiarazione

Omicidio di una donna di 20 anni a Cracovia. Sono sotto inchiesta le circostanze della morte di una donna di 20 anni, il cui corpo è stato ritrovato pochi giorni fa in uno degli appartamenti di Cracovia. Per omicidio è stato accusato il 21enne Jakub K.. Venerdì la polizia di Cracovia ha rilasciato una dichiarazione sul caso.

Il corpo della donna è stato ritrovato sabato 18 novembre in un appartamento in ul. Bytomska. Rapporti non ufficiali dei media hanno indicato che il ventenne era stato strangolato. “Durante le attività, la polizia (…) ha stabilito che l’autore dell’incidente potrebbe essere il suo compagno di 21 anni”, ha riferito il quartier generale della polizia provinciale di Cracovia. “Gli agenti hanno ottenuto informazioni che l’uomo era volato a Londra su un aereo di linea dopo l’omicidio”, ha aggiunto.

Un aspirante prete svela i segreti della vita in seminario. Alcol, donne di lato e “un vescovo come un re”

L’uomo è stato arrestato martedì. Quel giorno si è rivolto a uno degli uffici della procura di Cracovia. Il giorno dopo fu accusato di omicidio. L’uomo si è dichiarato non colpevole e ha fornito ampie spiegazioni. “Per decisione della Corte, è stato temporaneamente arrestato per 3 mesi. Per omicidio, è punibile con la reclusione per un periodo non inferiore a 10 anni o con l’ergastolo”, hanno detto venerdì gli agenti di Cracovia.

Cracovia. Omicidio di una donna di 21 anni. Il suo compagno è stato arrestato

In relazione al caso è stata arrestata anche una seconda persona. Giovedì la procura di Cracovia ha annunciato che nei suoi confronti sarebbero state avanzate accuse tra cui: riguardo alla falsa testimonianza. Giovedì è stata interrogata come testimone.

Secondo Onet.pl, la ventenne e il suo compagno si sono trasferiti in un appartamento in ul. Bytomska poco prima della tragedia. “Hanno affittato un appartamento che prima era vuoto da molto tempo. Probabilmente erano studenti, ma i vicini non li conoscevano”, si legge.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles