22.3 C
Rome
sabato, Luglio 20, 2024

“Bild” parla ufficiosamente di un “piano segreto” per l’Ucraina. Costringerebbe Zelenskyj a parlare con la Russia

“Bild” parla ufficiosamente di un “piano segreto” per l’Ucraina. Costringerebbe Zelenskyj a parlare con la Russia

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il cancelliere tedesco Olaf Scholz hanno un “nuovo piano segreto per l’Ucraina”, riferisce ufficiosamente il quotidiano tedesco Bild. I risultati del giornale mostrano che entrambi i politici vogliono convincere il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ad avviare negoziati di pace con la Russia in un modo piuttosto insolito.

– Putin nega che l’Ucraina abbia mai avuto un vero stato. Afferma che l’Unione Sovietica ha creato l’Ucraina. Solo due settimane fa ha detto al mondo che se gli Stati Uniti e i nostri alleati ritirassero (…) il sostegno militare all’Ucraina, essa avrà, cito, “una settimana di vita”. Ma non ci ritireremo, ha dichiarato il presidente americano Joe Biden in ottobre .

 Quindi, se non fermiamo la sete di potere e controllo di Putin in Ucraina, essa non si limiterà solo all’Ucraina. Putin ha già minacciato di “ricordare” alla Polonia che il suo territorio occidentale è stato un dono della Russia (…) E se ce ne andiamo e permettiamo a Putin di cancellare l’indipendenza dell’Ucraina, potenziali aggressori in tutto il mondo oseranno provare lo stesso – ha aggiunto Leader americano qualche settimana fa.

Un aspirante prete svela i segreti della vita in seminario. Alcol, donne di lato e “un vescovo come un re”

“Bild” ufficiosamente sul “piano segreto per l’Ucraina”

Il quotidiano tedesco “Bild” indica che, a quasi due anni dall’inizio dell’invasione russa, il 17%. L’Ucraina è ancora sotto occupazione. Secondo il giornale, “né il cancelliere federale Olaf Scholz né il presidente degli Stati Uniti Joe Biden vogliono chiedere direttamente al presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj di regolare al tavolo delle trattative il futuro status dei territori occupati dalla Russia” .

Secondo “Bild”, Zelenskyj sarebbe convinto dal numero e dalla qualità delle forniture di armi ad avviare negoziati di pace “in modo che l’esercito ucraino possa mantenere l’attuale fronte, ma non sia militarmente in grado di riconquistare i territori occupati”. “Zelenskyj dovrebbe giungere lui stesso alla conclusione che non è possibile continuare così. Senza alcun suggerimento dall’esterno. Dovrebbe rivolgersi al suo paese di sua spontanea volontà e dichiarare che i negoziati sono necessari”, dice uno degli informatori della Bild nel governo tedesco.

Il quotidiano riferisce inoltre che esiste un secondo piano che presupporrebbe “un’alternativa ai negoziati” e “il congelamento del conflitto senza un accordo tra le parti in conflitto”. Le autorità tedesche hanno smentito quanto riportato dal quotidiano.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles