7.2 C
Rome
lunedì, Marzo 4, 2024

Nel formato “Ramstein” ci sono stati importanti cambiamenti per quanto riguarda gli aiuti militari all’Ucraina

Nel formato “Ramstein” ci sono stati importanti cambiamenti per quanto riguarda gli aiuti militari all’Ucraina

Il viceministro della Difesa americano Celeste Wallander ha annunciato che a partire da settembre gli alleati dell’Ucraina si terranno nel formato Rammstein 2.0. Il lavoro del gruppo di contatto per la difesa dell’Ucraina, il cosiddetto “Ramstein”, si sta trasformando in una pianificazione a lungo termine.

Lo ha dichiarato il capo ad interim del Dipartimento per la cooperazione internazionale in materia di difesa, Gennadij Kovalenko, nel corso di un briefing tenutosi il 23 novembre, riferisce Radio Svoboda . Secondo lui, il vice ministro della Difesa americano Celeste Wallander ha annunciato che da settembre gli alleati dell’Ucraina si terranno nel formato Rammstein 2.0.

Nella spazzatura è stata trovata una valigia della Rivolta di Varsavia. Le lettere a sua madre erano nascoste sotto la fodera

Si tratta di una transizione dal soddisfacimento dei bisogni immediati a un lavoro più sistematico e pianificato a lungo termine. Ciò significa che è stata annunciata la creazione di coalizioni di capacità. Attualmente ce ne sono cinque: aviazione, contraerea, carri armati, artiglieria e coalizione per la sicurezza marittima”, ha spiegato Kovalenko.

Ciascuna delle coalizioni elencate è guidata da uno o due stati e comprende da 5 a 20 altri paesi. Ricordiamo che il 22 novembre si è svolto online il 17° incontro del Gruppo di contatto per la difesa dell’Ucraina. Tra i risultati dell’incontro c’era la formazione di una nuova coalizione di difesa aerea terrestre.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles