28.6 C
Rome
sabato, Giugno 22, 2024

L’antisemitismo si diffonde nelle università ceche

L’antisemitismo si diffonde nelle università ceche. Secondo il quotidiano, gli studenti palestinesi hanno sentimenti simili, mentre l’antisemitismo è più diffuso

L’antisemitismo dilaga nelle università ceche e gli studenti israeliani temono attentati, ha riferito lunedì il quotidiano “Mlada Fronta DNES” (MFD). Secondo il quotidiano, gli studenti palestinesi hanno sentimenti simili, mentre l’antisemitismo è più diffuso nelle facoltà di materie umanistiche e mediche.

Secondo l’Ufficio statistico ceco, nella Repubblica ceca studiano 52.000 studenti. studenti stranieri, la metà dei quali a Praga e circa 14mila a Brno. Gli stranieri studiano anche nelle università di Olomouc, Ostrava, Pilsen, Hradec Kralove e Ceske Budejovice.

Tra gli studenti stranieri circa 500 sono cittadini israeliani. “Insulti, litigi vari, soprattutto online, e minacce sono ormai all’ordine del giorno “, ha citato MFD il racconto di uno studente israeliano. Lo stesso dicono gli attivisti filo-palestinesi, che in un caso hanno allertato la polizia riguardo a minacce contro una famiglia specifica.

“Il piano della Russia è mangiare carne da qualche parte sulla Vistola. Vogliono continuare dopo l’Ucraina” (INTERVISTE A SROCZYŃSKI)

Le autorità universitarie stanno reagendo

“La priorità è che tutti gli studenti si sentano sicuri e a proprio agio qui. Stiamo facendo tutto il possibile per (superare) l’attuale difficile situazione. Cerchiamo di fornire (agli studenti) il massimo supporto. Naturalmente offriamo a tutti anche un aiuto psicologico professionale”, ha detto in un’intervista al giornale Veronika Leżatkova, portavoce della Prima Facoltà di Medicina dell’Università Carolina.

Il Collegio dei rettori dell’Università Masaryk di Brno ha inviato una dichiarazione in ceco e inglese a tutti gli studenti e ai dipendenti subito dopo gli attacchi. L’università ha ammesso di essere preoccupata per la polarizzazione delle opinioni nella società e nella comunità accademica.

“MFD” ha citato le statistiche della Federazione delle comunità ebraiche sugli attacchi razzisti. Nel 2022 erano 2.277, nel 2021 1.128, quest’anno ne sono già stati segnalati oltre 3.000. episodi in cui le persone sono state minacciate a causa delle loro origini ebraiche.

“Dall’ottobre di quest’anno. Il numero di denunce di episodi di antisemitismo è aumentato del 400%. – ha sottolineato il presidente della Federazione Petr Papouszek. Secondo il capo della polizia ceca Martin Vondraszek, gli agenti stanno perseguendo 14 persone per manifestazioni di antisemitismo.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles