25.6 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024

La Russia accusa l’Ucraina dell'”attacco terroristico” a Mosca. Conduce lei stessa raid intensivi

La Russia accusa l’Ucraina dell'”attacco terroristico” a Mosca. Conduce lei stessa raid intensivi. Le forze di difesa aerea avrebbero abbattuto un drone ucraino

Il ministero della Difesa russo ha annunciato che l'”attacco terroristico” notturno a Mosca è stato sventato. Le forze di difesa aerea avrebbero abbattuto un drone ucraino vicino al confine della città. Nella stessa notte e nella notte precedente, Kiev doveva essere attaccata da quasi 60 veicoli aerei senza pilota russi.

Media e politici legati al Cremlino sostengono che le forze di difesa aerea russe hanno abbattuto un drone ucraino che avrebbe dovuto attaccare Mosca nella notte tra sabato e domenica ( 18-19 novembre ). Nella stessa notte, i veicoli aerei senza pilota dell’esercito russo avrebbero effettuato un attacco aereo sulla capitale dell’Ucraina.

Attacco di droni ucraini a Mosca. I media russi riferiscono che il raid è stato sventato

La notizia del fallito attacco aereo sulla capitale russa è stata condivisa sui social media dal Ministero della Difesa della Federazione Russa. “Il 19 novembre, all’01:00 ora di Mosca, è stato fermato un tentativo del regime di Kiev di effettuare un attacco terroristico utilizzando un drone sul territorio della Federazione Russa”, si legge in una dichiarazione del ministero russo pubblicata sui social media. Il tentativo di attacco non è stato confermato dalla parte ucraina.

Anche Sergei Sobyanin, sindaco di Mosca, ha fornito informazioni sul raid. Ha aggiunto che l’attacco e l’abbattimento del drone non hanno causato alcun danno alle infrastrutture. Inoltre non ci sono state vittime. “Stasera, un tentativo di attacco con droni su Mosca è stato sventato dalle forze di difesa aerea. Nessun danno o vittima a causa della caduta di detriti. I servizi di emergenza stanno lavorando sul posto”, ha detto.

Il signor Witold di Varsavia ha creduto all’annuncio su Facebook. Ha perso 75.000 PLN con l’acquisto di azioni Orlen. zloty

Guerra in Ucraina. Un altro attacco di droni russi. “Hanno attaccato Kiev a ondate”

Nella stessa notte, la parte ucraina ha annunciato un massiccio attacco di droni russi su Kiev. – Le forze di difesa aerea hanno colpito una dozzina di obiettivi nemici nel territorio di Kiev e alla periferia della città. Nella città non si registrano vittime né danni gravi, ha riferito il capo dell’amministrazione militare di Kiev, Sergei Popko, citato dal sito Ukrayinska Pravda . – I veicoli aerei senza pilota nemici sono stati lanciati in molti gruppi e hanno attaccato Kiev a ondate, da diverse direzioni, cambiando costantemente rotte – ha aggiunto l’ufficiale militare ucraino.

I dati dettagliati successivamente rilasciati dall’aeronautica ucraina indicano che i militari sono riusciti ad abbattere 15 dei 20 droni inviati dalla parte russa. La Reuters riferisce da parte di Kiev che nessuno è rimasto ucciso o ferito a seguito dell’attacco. Si dice che il raid abbia danneggiato cinque edifici civili.

Si tratta della seconda serie di attacchi aerei su Kiev in due giorni. Nella notte tra venerdì e sabato, l’ esercito ucraino ha annunciato di aver abbattuto 29 dei 38 droni russi “Shahed”, ha riferito il portale Euro News . Si è trattato del più grande attacco di droni russi da settembre. In una dichiarazione sui social media, il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha affermato di aspettarsi che il numero degli attacchi russi aumenterà con l’arrivo dell’inverno. Ha inoltre affermato che la protezione dello spazio aereo sarà quindi una delle priorità dell’esercito.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles