8.6 C
Rome
domenica, Dicembre 10, 2023

Aggressione al confine bielorusso; macchina SG distrutta

Aggressione al confine bielorusso; macchina SG distrutta. iamo riusciti a fermare un altro corriere. C’è stato anche un attacco ai nostri ufficiali

46 stranieri hanno tentato di attraversare il confine, 24 persone sono tornate in Bielorussia quando hanno visto i servizi polacchi. Siamo riusciti a fermare un altro corriere. C’è stato anche un attacco ai nostri ufficiali – riassume la guardia di frontiera la giornata al confine polacco-bielorusso.

“In ginocchio ho chiesto al commissario militare di riportare a casa i bambini”: nuovi dettagli sullo scandalo che ha coinvolto la mobilitazione dell’autista

La guardia di frontiera ha riferito che nella sezione protetta dalla guardia di frontiera a Dubicze Cerkiewne, migranti aggressivi sul lato bielorusso del confine hanno lanciato pietre contro le pattuglie polacche. Di conseguenza, il finestrino laterale dell’auto aziendale si è rotto . Nessuno degli ufficiali è rimasto ferito.   Per motivi di sicurezza degli agenti e per evitare perdite simili, sulle auto ufficiali che pattugliano il confine polacco-bielorusso vengono installate pellicole speciali e sbarre di protezione per i finestrini, informa la guardia di frontiera. 

Tentativi di sfondamento del confine si sono verificati anche in tratti di confine protetti dai posti della guardia di frontiera a Białowieża, Czeremcha e Mielnik.   Una Opel guidata da un cittadino ucraino di 43 anni è stata fermata vicino a Hajnówka. Si è scoperto che trasportava quattro egiziani che avevano attraversato illegalmente il confine polacco-bielorusso.  

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles