19.6 C
Rome
mercoledì, Maggio 29, 2024

Come sono finite su Internet le foto del corpo di Grzegorz Borys? “Gli agenti se li mandavano a vicenda”

Come sono finite su Internet le foto del corpo di Grzegorz Borys? “Gli agenti se li mandavano a vicenda”

Come sono finite su Internet le foto del corpo di Grzegorz Borys?  Sono oggetto di indagine le circostanze della morte di Grzegorz Borys, il cui corpo è stato ritrovato lunedì nello stagno di Lepusz. L’uomo era sospettato di aver ucciso suo figlio di 6 anni. Le foto del corpo di Grzegorz Borys sono apparse online. Secondo “Gazeta Wyborcza”, i funzionari dei diversi servizi si sarebbero scambiati foto.

Grzegorz Borys era ricercato dal 20 ottobre per l’ omicidio particolarmente crudele del figlio di 6 anni. Anche per lui è stato emesso un avviso rosso dell’Interpol. Dopo diversi giorni di ricerche, il corpo dell’uomo è stato ritrovato nel bacino idrico di Lepusz, vicino all’isolato in cui è avvenuto il crimine.

Poche ore dopo il ritrovamento del corpo dell’uomo, le foto del corpo sono apparse sui social media. Mostrano, tra gli altri: nel momento in cui l’uomo viene tirato fuori dall’acqua e dal suo volto. Il caso delle fotografie pubblicate online è gestito dal dipartimento per gli affari militari della Procura distrettuale di Danzica .

“Poco dopo aver trovato il corpo, gli agenti di vari servizi hanno iniziato a scambiarsi foto del corpo scattate con i telefoni cellulari . Le foto sono apparse anche su gruppi di messaggistica interni non ufficiali utilizzati dagli agenti in uniforme. Una foto è stata scattata da una persona da una barca e “Mostra il corpo disteso sulla riva. Si vede anche un secondo soldato che punta la telecamera verso il volto del defunto. La seconda foto trapelata mostra un primo piano del volto di Grzegorz Borys”, ha detto Paweł Wojciechowski della “Gazeta Wyborcza  .

“Tassa dell’orrore” sulle auto a combustione interna. Spieghiamo come stanno realmente le cose

Come è morto Grzegorz Borys?

Martedì la procura di Danzica ha annunciato che “la causa diretta della morte dell’uomo è stato l’annegamento”. La morte di Grzegorz Borys è avvenuta circa due settimane prima. – L’autopsia ha rivelato tagli poco profondi e superficiali sulle cosce, sugli avambracci e sul collo (…). Sulle tempie sono state scoperte due ferite da arma da fuoco, molto probabilmente provocate da un’arma pneumatica a gas compresso . Le ferite non sono legate alla morte, ha detto all’agenzia di stampa polacca Grażyna Wawryniuk, portavoce della procura distrettuale di Danzica .

Avete bisogno di aiuto?

Se stai riscontrando difficoltà e stai pensando di toglierti la vita o vuoi aiutare qualcuno a rischio suicidio, ricorda che puoi utilizzare i numeri di aiuto gratuiti: Centro di supporto per adulti in crisi mentale: 800-70-2222. Linea di assistenza per bambini e giovani: 116 111. Numero di telefono di supporto emotivo per adulti: 116 123

Sotto questo link [ https://zwjr.pl/z-jakiem-powiedzu-tutaj-jestes ] troverai maggiori informazioni su come aiutare te stesso o gli altri, nonché contatti con organizzazioni che aiutano le persone in crisi e i loro cari. Se pensieri suicidi o un tentativo di suicidio mettono a rischio la vita, per un intervento immediato in caso di crisi, chiama la polizia al 112 o vai al pronto soccorso del tuo ospedale psichiatrico locale.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles