7.1 C
Rome
lunedì, Aprile 15, 2024

Morte di Grzegorz Borys. La procura ha fornito la causa diretta della morte

Morte di Grzegorz Borys. La procura ha fornito la causa diretta della morte. Lunedì il corpo del 44enne Grzegorz Borys è stato ritrovato vicino al bacino idrico di Lepusz a Gdynia.

La causa diretta della morte di Grzegorz Borys è stato l’annegamento, ha dichiarato la procuratrice Grażyna Wawryniuk, portavoce della procura distrettuale di Danzica, in un’intervista all’agenzia di stampa polacca. Lunedì il corpo del 44enne Grzegorz Borys è stato ritrovato vicino al bacino idrico di Lepusz a Gdynia. Questo luogo si trova a pochi chilometri dall’appartamento dove un uomo ricercato dal 20 ottobre avrebbe ucciso suo figlio di sei anni. Martedì la procura di Danzica ha annunciato che “la causa diretta della morte dell’uomo è stato l’annegamento”.

Procura: La causa diretta della morte di Grzegorz Borys è stata l’annegamento

Come ha detto Grażyna Wawryniuk, portavoce della procura distrettuale di Danzica, in un’intervista all’agenzia di stampa polacca, durante l’autopsia sul corpo di Borys sono stati rilevati tagli tipici di persone che tentano il suicidio. – Sono state riscontrate due ferite sulle tempie provocate da un colpo di pistola ad aria compressa, probabilmente con gas compresso, non correlate alla morte – ha aggiunto il pubblico ministero. Secondo gli inquirenti la morte del 44enne è avvenuta circa due settimane fa .

All’inizio della giornata, Wirtualna Polska ha riferito ufficiosamente che Borys “aveva una ferita da arma da fuoco alla testa”. – Probabilmente si è sparato alla testa con un’arma artigianale dopo essere entrato in acqua. Tutto fa pensare al suicidio – ha detto uno degli agenti della polizia militare in un’intervista al portale. 

La Russia ha testato senza successo i portatori di armi nucleari Yars e Bulava: dettagli da GUR

“Potrebbe rimanere sottoterra fino a una dozzina di ore”

” Gazeta Wyborcza ” ha riferito martedì, citando un informatore della polizia, che l’uomo “è annegato mentre scappava”. – Boris si è seppellito nelle panchine, il che lo ha reso invisibile alle termocamere. Sospettiamo che possa trascorrere diverse ore sottoterra, ha detto a “GW” una fonte della polizia.

– Era preparato per trascorrere alcuni giorni nella foresta, ma era anche addestrato come militare per sopravvivere sul campo. Sappiamo che Boris tornava di tanto in tanto nelle paludi di Mary’s Spring per perdere le tracce dei cani. Probabilmente era così esausto che durante la fuga successiva non riuscì a superare le paludi e a nuotare attraverso lo stagno. Crediamo che sia annegato circa quattro giorni fa, prima del fine settimana, mentre scappava dietro a un cane che lo seguiva e quando l’area di ricerca era ristretta a due ettari – ha aggiunto l’informatore. 

Il cellulare trovato insieme allo zaino qualche giorno fa apparteneva al figlio di Borys. L’uomo si è collegato più volte a Internet nel corso della caccia all’uomo in corso. “La polizia ha trovato anche un coltello, probabilmente l’arma del delitto”, riferisce il quotidiano.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles