25.6 C
Rome
domenica, Giugno 23, 2024

Le esplosioni risuonarono nelle regioni di Odessa e Dnipropetrovsk – mass media

Le esplosioni risuonarono nelle regioni di Odessa e Dnipropetrovsk – mass media. Nella notte del 28 settembre 2023, in diverse regioni ucraine si sono uditi suoni simili a esplosioni.

Continua un’altra notte agitata per gli ucraini. Nella notte del 28 settembre 2023, in diverse regioni ucraine si sono uditi suoni simili a esplosioni. Inizialmente si trattava di esplosioni nella regione ucraina di Odessa, in particolare nel distretto di Izmail. 

Secondo le prime informazioni dei canali di monitoraggio, il nemico ha colpito l’Onyx. Attualmente, questa informazione non è confermata.  Più tardi, ci sono state esplosioni nella periferia di Dnipro. Lo riferisce Suspilne.  Ci sono state anche segnalazioni da canali di monitoraggio secondo cui la difesa aerea stava operando a Kryvyi Rih. 

Halloween è macabro? Vi invitiamo al Posto dei Santi, lì sta succedendo qualcosa

Stiamo aspettando i dettagli dall’Aeronautica delle Forze Armate dell’Ucraina. Nel frattempo è stato annunciato un allarme aereo in sei regioni ucraine, in particolare nelle regioni di Kirovohrad, Dnipropetrovsk, Zaporizhzhia, Mykolaiv, Kherson e nella Repubblica autonoma di Crimea.  Ricordiamo che la sera del 27 ottobre il nemico ha bombardato pesantemente Kherson . Alle 18:40 a Kherson risuonò una forte esplosione. Ma dopo di lui l’attacco è continuato.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles