19.3 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024

Cessate il fuoco tra Russia e Ucraina. Analisti americani sul bluff di Putin

Cessate il fuoco tra Russia e Ucraina. Analisti americani sul bluff di Putin. Gli esperti sottolineano inoltre che il Cremlino si sta attualmente preparando alla possibilità di una guerra convenzionale con la NATO.

Cessate il fuoco tra Russia e Ucraina. Analisti americani sul bluff di Putin. “La Russia utilizzerebbe qualsiasi cessate il fuoco per prepararsi a future operazioni offensive in Ucraina”, afferma l’American Institute on War. Gli esperti sottolineano inoltre che il Cremlino si sta attualmente preparando alla possibilità di una guerra convenzionale con la NATO.

Dopo l’incontro a Minsk con Alexander Lukashenko, Vladimir Putin ha espresso la volontà di riprendere i colloqui di pace con l’Ucraina. – Sosteniamo i negoziati, ha affermato il leader russo, sottolineando che essi dovrebbero basarsi “sulle realtà che si sono sviluppate sul terreno”. In precedenza l’agenzia Reuters, citando quattro fonti russe, aveva riferito che Putin sarebbe stato pronto a fermare la guerra in Ucraina se il cessate il fuoco avesse tenuto conto dello stato attuale dei confini sul campo di battaglia.

ISW: Le azioni militari russe mostrano che Putin rimane disinteressato ai negoziati 

L’American Institute for the Study of War , citando informazioni secondo cui Putin è interessato a un cessate il fuoco in Ucraina, afferma che “la retorica del Cremlino e le azioni militari russe mostrano che Putin rimane disinteressato a negoziati seri o a qualsiasi accordo che gli impedisca di perseguire la distruzione. “Stato ucraino indipendente.

Ha inoltre sottolineato i resoconti di altri media occidentali secondo cui fonti americane negano che ci sia stato qualsiasi contatto ufficiale russo con gli Stati Uniti su questo argomento. “Il Cremlino finge interesse per negoziati seri come parte di un’operazione di informazione a lungo termine volta a persuadere l’Occidente a fare concessioni sull’integrità territoriale e sulla sovranità dell’Ucraina”, si legge nel rapporto dell’ISW.

I turisti arabi invadono Zakopane. L’estate potrebbe essere da record. Highlanders in euforia. “Ospiti preziosi”

Think Thank ha anche osservato che la Russia ha intensificato in modo significativo la sua “retorica espansionista” nei confronti dell’Ucraina dal dicembre 2023 e indica sempre più che intende conquistare una parte maggiore del territorio ucraino. L’ISW sottolinea che non ci sono motivi per credere che il Cremlino rispetterà un eventuale nuovo accordo. È stato inoltre osservato che un cessate il fuoco consentirebbe a Mosca di ricostruire il proprio esercito e di mobilitarsi ulteriormente, mentre per l’Ucraina ciò potrebbe significare la sospensione degli aiuti militari. 

“Il cessate il fuoco non esclude che la Russia riprenda la sua campagna offensiva per distruggere lo Stato ucraino, e la Russia utilizzerebbe qualsiasi cessate il fuoco per prepararsi a future operazioni offensive in Ucraina. La Russia si sta attualmente preparando alla possibilità di una guerra convenzionale con la NATO, e il Cremlino lo farà Probabilmente considereranno tutto ciò che non porterà alla capitolazione dell’Ucraina come una minaccia esistenziale alla capacità della Russia di intraprendere una guerra del genere”, descrive ISW.

Guerra in Ucraina. Media: Putin è pronto per un cessate il fuoco

Ricordiamo che venerdì Reuters ha pubblicato un articolo in cui si affermava che Vladimir Putin era pronto a fermare le ostilità contro l’Ucraina. L’agenzia ha citato fonti russe per confermare questa informazione. “Vladimir Putin è pronto a fermare la guerra in Ucraina attraverso un cessate il fuoco negoziato che tenga conto delle attuali linee del campo di battaglia”, ha affermato.

I giornalisti hanno parlato del caso con cinque persone vicine al presidente russo. Tuttavia, una di queste fonti non disponeva di informazioni sul cessate il fuoco. Secondo l’agenzia, Putin ritiene che “l’Occidente sostiene i tentativi di ostacolare i negoziati” e che la decisione di escludere i colloqui sia stata presa dal presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj. Maggiori informazioni nell’articolo: “Ufficio ufficioso: il presidente russo Vladimir Putin è pronto a fermare la guerra in Ucraina. C’è una condizione”

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles