19.3 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024

Pericolo missilistici in Russia: risuonano esplosioni a Belgorod

Pericolo missilistici in Russia: risuonano esplosioni a Belgorod. Continua la notte agitata per i russi.

Pericolo missilistici in Russia. Nella notte del 13 maggio 2024, in diverse regioni della Russia sono risuonati segnali di allarme missilistico.  In particolare, è stato annunciato un allarme missilistico nella regione di Belgorod. Lo ha riferito il Dipartimento di Stato del Ministero delle Situazioni di Emergenza. Inoltre, nella regione di Voronezh è stato annunciato il pericolo di un attacco UAV. Lo ha annunciato il governatore. Ai residenti locali è stato consigliato di rimanere nei rifugi. 

“Se sei a casa, non avvicinarti alle finestre. Nasconditi in stanze senza finestre con pareti solide (corridoio, bagno, toilette, dispensa). Se sei fuori, vai in un rifugio o in un altro luogo sicuro”, hanno detto le autorità russe.  Successivamente, a Belgorod si sono verificate diverse esplosioni durante la minaccia missilistica.  Poi ci furono altre due esplosioni. . Si sentivano i rumori delle esplosioni sopra la città. Secondo “rosZMI” il “sistema di difesa aerea” aveva già funzionato.  Secondo uno di loro si sono sentite 7 esplosioni. Non ci sono informazioni ufficiali sulla distruzione e sulle vittime.

Il nemico ha successo tattico, ma le Forze di Difesa continuano a respingere la Federazione Russa – Stato Maggiore sulla situazione nella regione di…

Si ricorderà che il 12 maggio a Belgorod  è crollato l’ingresso di un edificio residenziale di 10 piani , provocando morti e feriti. Le autorità locali hanno incolpato la ZSU. Allo stesso tempo, il Ministero della Difesa del paese aggressore ha affermato falsamente che  il grattacielo di Belgorod sarebbe crollato a causa dei detriti del missile ucraino Tochka-U abbattuto.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles