19.3 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024

In Russia i droni hanno attaccato un deposito petrolifero (video)

In Russia hanno annunciato un attacco con droni a un deposito petrolifero. Federazione Russa i droni hanno attaccato un deposito petrolifero.

In Russia i droni hanno attaccato un deposito petrolifero. Il deposito petrolifero attaccato appartiene alla compagnia LUKOIL. In Russia hanno annunciato un attacco con droni a un deposito petrolifero situato vicino al villaggio di Yurivka nel territorio di Krasnodar. Il video corrispondente è distribuito dai canali Telegram locali.

La DRG russa ha tentato di sfondare nella regione di Kharkiv: lo Stato Maggiore ha riferito della situazione al fronte

Il messaggio indica che è stato attaccato un deposito petrolifero della società LUKOIL. L’attacco è stato effettuato da 6 droni, le autorità locali hanno affermato che tutti i droni hanno “fatto atterrare” dispositivi EW, ma alcuni sono caduti sul deposito petrolifero.

Massiccio attacco all’Ucraina: colpiti impianti energetici e una stazione ferroviaria a Kherson – tutto sull’attacco notturno della Federazione Russa

Si ricorderà che in precedenza era stato riferito che i droni della SBU avevano colpito le raffinerie di petrolio di Yartsevo e Rozdoro (raffinerie) di “Rosneft” nella regione di Smolensk in Russia . Inoltre, in precedenza abbiamo riferito che  un deposito petrolifero ha preso fuoco nella regione di Kursk e che le autorità locali hanno annunciato un attacco con droni .

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles