26.8 C
Rome
sabato, Giugno 22, 2024

La DRG russa ha tentato di sfondare nella regione di Kharkiv: lo Stato Maggiore ha riferito della situazione al fronte

La DRG russa ha tentato di sfondare nella regione di Kharkiv: lo Stato Maggiore ha riferito della situazione al fronte

La DRG russa ha tentato di sfondare nella regione di Kharkiv. Allo stesso tempo, le Forze Armate continuano a infliggere al nemico perdite in termini di uomini ed equipaggiamenti, stremando il nemico lungo tutta la linea di battaglia. Nella giornata trascorsa al fronte si sono verificati 84 scontri. In particolare, le Forze di Difesa non hanno consentito la penetrazione dei DRG russi nella regione di Kharkiv . Lo riferisce lo Stato Maggiore delle Forze Armate 

Attacchi all’Ucraina

Durante il 7 maggio, le truppe russe hanno lanciato 1 missile e 47 attacchi aerei, hanno effettuato 97 colpi di fuoco antiaereo sulle posizioni delle truppe ucraine e sulle aree p opolate.Nella notte dell’8 maggio, gli invasori attaccarono nuovamente l’Ucraina, lanciando un massiccio attacco missilistico. Di conseguenza, ci sono feriti tra la popolazione civile. Numerosi grattacieli e altri oggetti di infrastrutture civili ed energetiche sono stati distrutti e danneggiati. Le informazioni dettagliate sono in fase di chiarimento.

Il giorno scorso il nemico ha effettuato attacchi aerei sugli insediamenti di Dvorichanske, Synkivka della regione di Kharkiv; Novy, Druzhba, Chasiv Yar, Oleksandropil, Novooleksandrivka, Ocheretyne, Progress, Vodyane, Urozhayne, Kostyantynivka, Paraskoviivka della regione di Donetsk; Komyshuvakha, regione di Zaporizhzhia; Faro Rosso, Ivanivka, Dniprovske, regione di Kherson. Con l’artiglieria, gli occupanti catturarono più di 120 insediamenti nelle regioni di Chernihiv, Sumy, Kharkiv, Luhansk, Donetsk, Zaporizhzhya, Dnipropetrovsk, Kherson e Mykolaiv.

La situazione al fronte

Sulle direzioni Volyn e Poliske la situazione operativa rimane senza cambiamenti significativi.

Nelle direzioni Siverskyi e Slobozhanskyi le truppe russe mantengono la loro presenza nelle zone di confine, svolgono attività di sabotaggio per impedire il trasferimento delle truppe ucraine in direzioni minacciose. Inoltre, gli invasori stanno aumentando la densità delle barriere antimine lungo il confine di stato. Va notato che le forze di difesa ucraine non hanno consentito la penetrazione del nemico DRG nell’insediamento di Palna nella regione di Kharkiv.

La Russia ha attaccato tre centrali termoelettriche della DTEK: le apparecchiature sono state gravemente danneggiate

Nella direzione di Kupian, i difensori ucraini hanno respinto 16 attacchi nelle aree degli insediamenti di Sinkivka, Pishchane e Berestov della regione di Kharkiv; Stelmakhivka, regione di Lugansk.

Nella direzione di Lyman, tre attacchi sono stati respinti nelle aree degli insediamenti di Nevske, nella regione di Luhansk, e Terna, nella regione di Donetsk.

In direzione di Bakhmut, le forze armate ucraine hanno respinto 17 attacchi nelle aree degli insediamenti di Verkhnokamianske, Vyimka, Spirne, Rozdolivka, Ivanivske, Novy e Andriivka della regione di Donetsk.

Nella direzione di Avdiyiv, i combattenti ucraini hanno respinto 27 attacchi nelle aree degli insediamenti di Oleksandropil, Novooleksandrivka, Progress, Yevgenivka, Novoselivka Persha, Umanske, Netaylovye della regione di Donetsk.

Nella direzione di Novopavlivskyi, le Forze di Difesa continuano a trattenere il nemico nelle aree degli insediamenti di Krasnohorivka, Kostyantynivka, Vodyane e Urozhane della regione di Donetsk. Lì i russi, con il supporto dell’aviazione, tentarono 11 volte di sfondare la difesa delle truppe ucraine.

Nella direzione di Orihiv, gli invasori hanno attaccato 6 volte le posizioni delle truppe ucraine nell’area di Staromayorsky nella regione di Donetsk; Robotynoye e Vervovyo nordoccidentale della regione di Zaporizhzhia.

Nella direzione di Kherson, il nemico continua a tentare di eliminare le unità ucraine dalle teste di ponte sulla riva sinistra del Dnepr. Così, il giorno scorso, gli occupanti hanno lanciato 3 attacchi senza successo contro le posizioni delle truppe ucraine.

Allo stesso tempo, le Forze Armate continuano a infliggere attivamente perdite al nemico in termini di manodopera ed equipaggiamento, esaurendo il nemico lungo l’intera linea di combattimento. Durante la giornata, l’aviazione delle Forze di Difesa e unità delle forze missilistiche hanno colpito il mortaio semovente 2C4 “Tulpan”, il posto di comando, il magazzino delle PMM e 5 aree di concentrazione del personale nemico. A proposito, il giorno prima, un ufficiale del 59esimo OMBr prende il nome Yakov Handziuk Serhii Tsehotskyi ha dichiarato che l’offensiva delle truppe russe in direzione di Avdiiv è stata sospesa. Non esiste tale attività del nemico quando avanza in massa.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles