19.3 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024

Il Consolato Generale dell’Ucraina in una delle città della Polonia ha ripreso a rilasciare i passaporti: quello che si sa

Il Consolato Generale dell’Ucraina in una delle città della Polonia ha ripreso a rilasciare i passaporti: quello che si sa

Il 23 aprile i passaporti non sono stati rilasciati perché in attesa di ulteriori chiarimenti. Il Consolato Generale dell’Ucraina a Lublino, in Polonia, ha ripreso a rilasciare passaporti per viaggiare all’estero ai cittadini che hanno presentato domanda entro il 23 aprile. Gli ucraini potranno ricevere i documenti dopo la consegna all’istituzione.Lo ha detto in un commento a “Ukrinform” il console generale ucraino a Lublino, Oleg Kuts . Tutti i documenti presentati per l’elaborazione entro il 23 aprile, compresi i passaporti già pronti, vengono ora rilasciati a tutti. Molti cittadini temono di aver pagato denaro e di non poter ricevere i documenti. No, tutte le persone riceveranno i loro passaporti”, ha sottolineato Kuts.

Secondo lui, il 23 aprile i passaporti non sono stati rilasciati in attesa di ulteriori chiarimenti, ma dal 24 aprile i documenti vengono rilasciati normalmente. Per quanto riguarda il rilascio dei documenti di viaggio, dal 23 aprile, fino a quando tutti i sistemi ucraini non saranno allineati alla cooperazione interdipartimentale, i consolati ucraini all’estero emetteranno certificati di ritorno. “Non ci rifiutiamo di fornire servizi e di svolgere azioni consolari, ma semplicemente non siamo temporaneamente in grado di fornire tali servizi consolari”, ha sottolineato Kuts.

Il Console Generale ha spiegato: poiché molti servizi consolari sono automatizzati e legati al fatto che i consolati sono collegati all’interazione informatica interdipartimentale, devono essere adeguati ai requisiti regolati dalla legge “Sulle modifiche di alcuni atti legislativi dell’Ucraina riguardanti alcune questioni di carattere militare” Servizio, mobilitazione e contabilità militare”, che entrerà in vigore il 18 maggio. 

La nuova legge sulla mobilitazione: alloggi e auto verranno tolti per mancata presentazione al TCC

Si prega di notare che questa circoscrizione consolare del Consolato Generale a Lublino comprende i voivodati di Lublino, Podkarpattia e Pidlia dell’Ucraina orientale. Sul territorio del distretto non esiste alcuna filiale dell’impresa statale ucraina “Dokument” che rilascia passaporti stranieri, carte d’identità e altri documenti ai cittadini ucraini per conto dello Stato ucraino, invece tali filiali si trovano a Varsavia, Cracovia, Breslavia e Danzica. 

Si ricorda che dal 23 aprile  i consolati ucraini hanno smesso di fornire servizi agli uomini in età di leva . Ora potranno  solo rilasciare documenti per tornare in Ucraina. L’UE ha reagito alla sospensione dei servizi consolari agli uomini ucraini all’estero e ha sottolineato di “aver preso atto” della decisione di Kiev. Tuttavia, la commissione non ha detto se lo sostiene o meno.

▶ Sul canale YouTube di TSN è possibile guardare il video

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles