24.4 C
Rome
martedì, Maggio 21, 2024

I migliori ristoranti in Polonia con stelle Michelin. Dove si trovano, quanto costa la cena lì? Controlla e pianifica il tuo viaggio

I migliori ristoranti in Polonia con stelle Michelin. Dove si trovano, quanto costa la cena lì? Controlla e pianifica il tuo viaggio

Quali ristoranti in Polonia sono i migliori? Conosci i luoghi che hanno impressionato gli esperti della rinomata casa editrice Michelin. Vale la pena visitarli durante un weekend, una vacanza o una vacanza per ammirare il gusto dei piatti e l’atmosfera unica. Dove sono queste gemme culinarie? Quali specialità offrono? Quanto costano i piatti del menù? Scopri la guida ai migliori ristoranti della Polonia, creata per gli amanti del turismo culinario.

Contenuti

  • Turismo culinario in Polonia. Dove andare per gustare i piatti migliori?
  • I migliori ristoranti in Polonia. Gli esperti Michelin hanno selezionato ben 49 posti!
  • I 3 migliori ristoranti in Polonia. Menu, indirizzi, prezzi
  • I migliori ristoranti in Polonia per ogni budget. Dove puoi mangiare in modo delizioso ed economico?
  • Raccomandazioni Michelin. Ogni buongustaio dovrebbe visitare questi luoghi in Polonia
  • Cos’è la Guida Michelin?
  • Cosa significano le stelle Michelin e chi le assegna?

Turismo culinario in Polonia. Dove andare per gustare i piatti migliori?

Ami viaggiare e sei un buongustaio? È un legame naturale: viaggiare ci permette di provare nuovi piatti provenienti da diverse parti della Polonia, dell’Europa e del mondo intero. Non c’è da stupirsi che il turismo culinario sia sempre molto popolare.

Un piatto elegante servito al ristorante Bottiglieria 1881 di Cracovia
In Polonia sono ben 49 i ristoranti che hanno ottenuto il riconoscimento degli esperti Michelin. 3 di questi posti portano con orgoglio le stelle Michelin, considerate degli Oscar culinari. Scopri dove il cibo ha il sapore migliore in Polonia e pianifica le visite a questi luoghi durante i tuoi viaggi del fine settimana. Marcin Makowka / Polska Press, foto illustrativa

Il turismo culinario in Polonia è già ben sviluppato. Nel nostro Paese non mancano interessanti ristoranti a conduzione familiare , osterie e locande, spesso operanti in edifici storici, che vale la pena visitare per conoscere sapori e specialità locali. Quando si tratta di bevande, abbiamo molti vigneti, birrifici e distillerie che accolgono volentieri gli ospiti che seguono la cosiddetta enoturismo e turismo della birra .

È meglio iniziare la tua avventura nel turismo culinario con il meglio che ha da offrire. Quali ristoranti in Polonia sono i migliori? Quali luoghi deliziano anche i più grandi buongustai? I gusti sono soggettivi, ma c’è un criterio che distingue oggettivamente i ristoranti più degni di nota: le stelle Michelin, a volte chiamate gli “Oscar culinari”.

Ecco perché oggi ti invito a una guida ai migliori ristoranti stellati Michelin in Polonia, che devi visitare per provare i migliori sapori in tutto il paese.

I migliori ristoranti in Polonia. Gli esperti Michelin hanno selezionato ben 49 posti!

L’ultima edizione della guida culinaria Michelin della Polonia – Guida Michelin Polonia 2023 – elenca ben 49 ristoranti di tutto il Paese che sono piaciuti agli esperti della rinomata casa editrice.

3 ristoranti hanno ricevuto le stelle Michelin, di cui un ristorante con due: Bottiglieria 1881 a Cracovia. Nessun ristorante polacco è mai riuscito a farlo prima, quindi quando gli esperti Michelin hanno annunciato i risultati della loro nuova analisi sulla scena culinaria polacca, ha suscitato molto scalpore.

– Si tratta di una nuova apertura nella promozione della gastronomia polacca – ha detto Andrzej Gut-Mostowy, rappresentante del presidente della RM per la promozione del marchio polacco, durante la serata di gala per l’assegnazione della targa Michelin ai proprietari dei locali premiati. – La gastronomia polacca è di alto livello, proprio come il cibo polacco, apprezzato dagli intenditori del gusto e della qualità. La presenza nella Guida Michelin è un passo naturale e consolida la cucina polacca sulla mappa mondiale.

Inoltre, nella nuova guida Michelin dei ristoranti polacchi, altri 7 ristoranti hanno ottenuto il simbolo Bib Gourmand, che significa un buon rapporto qualità-prezzo. Altri 39 locali hanno ricevuto raccomandazioni.

Tutti i ristoranti consigliati dagli esperti Michelin si trovano in 4 città polacche e dovresti andarci per provare i migliori sapori che la scena culinaria locale ha da offrire. In termini numerici, i luoghi distinti nella Guida Michelin sono così suddivisi:

  • 19 ristoranti a Varsavia
  • 18 ristoranti a Cracovia
  • 11 ristoranti a Poznań
  • 1 ristorante a Kościelisko

Cosa distingue i ristoranti polacchi che hanno ricevuto le stelle Michelin? Cosa offrono nel menu e quali sono i prezzi? Dai un’occhiata alla breve guida ai migliori ristoranti in Polonia di seguito.

I 3 migliori ristoranti in Polonia. Menu, indirizzi, prezzi

Bottiglieria 1881 a Cracovia

https://www.instagram.com/p/CenovHSM_0z/embed/?cr=1&v=12&rd=https%3A%2F%2Fgazetakrakowska.pl&rp=%2Fnajlepsze-restauracje-w-polsce-z-gwiazdkami-michelin-gdzie-sie-znajduja-ile-kosztuje-w-nich-obiad-sprawdz-i-zaplanuj-wycieczke%2Far%2Fc7-18468449#%7B%22ci%22%3A0%2C%22os%22%3A27760.5%2C%22ls%22%3A27204.20000000298%2C%22le%22%3A27654.09999999404%7D

La Bottiglieria 1881, dove lo chef è Przemysław Klima, è specializzata principalmente in cucina polacca. Gli ospiti possono accomodarsi ai tavoli nel seminterrato ultracentenario o di fronte, con vista sulla cucina a vista dove lavorano gli chef.

Gli esperti Michelin hanno sottolineato che, sebbene i nomi dei piatti del menu siano semplici, i piatti stessi sono sofisticati ed eleganti nella presentazione.
Il ristorante è stato riconosciuto due volte nella guida Michelin. Ha ricevuto la sua prima stella nel 2020 e la seconda nel 2023, diventando il primo ristorante in Polonia a vincere due stelle Michelin.

– Siamo molto felici di annunciare il primo ristorante in Polonia con due stelle Michelin – ha detto Gwendal Poullennec, direttore internazionale delle Guide Michelin, citato da Anna Daniluk , esperta del portale culinario Strona Kuchni .

Prezzi: attualmente sono disponibili due opzioni di menu e offerte speciali. “Esperienza completa” costa 790 PLN, “Conoscenza” costa 750 PLN, le specialità includono, ad esempio, le ostriche Gillardeau n. 4 a 29 PLN ciascuna e il caviale Antonius a 420 PLN per 30 g.

Il menù del ristorante Bottiglieria 1881 è disponibile online.

Indirizzo del ristorante Bottiglieria 1881 a Cracovia:

Lo chef del Nuta è Andrea Kamastra, italiano pugliese , responsabile del precedente successo di Senses, anch’esso premiato con una stella Michelin ma fallito durante la pandemia di COVID-19. Kamastra combina magistralmente i sapori e le caratteristiche uniche della cucina italiana, polacca e asiatica. Come chimico certificato, ha anche un proprio laboratorio dove sperimenta nuovi modi di combinare e preparare i piatti.

Le connessioni possono essere molto interessanti. Le specialità di Nuta includono, ad esempio, la trota con formaggio oscypek e la birra con aragosta, polpo e calamari.

Prezzi: attualmente sono disponibili 5 menu diversi a prezzi che vanno da PLN 300 a PLN 700. Puoi consultare online il menu del ristorante Nuta .

Indirizzo del ristorante Nuta a Varsavia:

Muga è operativo dal 2014 ed è stato il primo ristorante di Poznań ad essere inserito nella Guida Michelin nel 2023. Lo chef qui è Artur Skotarczyk, che si prende cura sia della sapiente combinazione di sapori che dell’estetica del servizio dei piatti. Tra le specialità troverete, tra gli altri: rombo con scampi di zucchine e alghe dulse, faraona con pesche e carote. C’è anche qualcosa da bere: il locale è specializzato anche in vini che potete ordinare durante il pasto o semplicemente acquistare e portare a casa.

Prezzi: il menu Reserva attualmente disponibile costa 495 PLN, la variante vegetariana 390 PLN, ci sono anche varianti Gran Reserva. L’intero menù del ristorante Muga è disponibile online.

Indirizzo del ristorante Muga a Poznań:

I migliori ristoranti in Polonia per ogni budget. Dove puoi mangiare in modo delizioso ed economico?

I 3 migliori ristoranti polacchi deliziano con i loro piatti, l’atmosfera e il servizio, ma per molte persone possono sembrare troppo costosi. Fortunatamente la guida Michelin indica anche i luoghi che vale la pena visitare per il loro ottimo rapporto qualità-prezzo. Tali ristoranti sono contrassegnati dal simbolo Bib Gourmand.

In Polonia puoi trovare ristoranti con il simbolo Michelin Bib Gourmand in 4 città:

Varsavia

  • alewine (cucina polacca)
  • Koneser Grill (bistecche)
  • Bicchieri di Próżna (deliziosi vini per la cena)
  • Le Braci (cucina italiana)

Cracovia

  • MOLAM (cucina tailandese)

Poznań

  • Fromazeria (formaggio)
  • TU.RESTAURANT (piatti da tutta Europa)

Raccomandazioni Michelin. Ogni buongustaio dovrebbe visitare questi luoghi in Polonia

Gli esperti Michelin hanno premiato 39 ristoranti polacchi. Non hanno stelle né il simbolo Bib Gourmet, ma hanno comunque ottenuto il riconoscimento tra gli esperti. Vale la pena controllare se qualcuno di questi posti è presente nel tuo prossimo viaggio di fine settimana e pianificare la cena lì.

Il leggendario oro della Colchide è arrivato a Cracovia. Si diletta nelle vetrine del Museo Nazionale

Di seguito l’elenco completo dei ristoranti consigliati dalla Guida Michelin:

Varsavia

  • Macelleria e Vino
  • Concetto 13
  • Dilettanti
  • elisir di Dom Wódki
  • Era
  • Grigliata europea
  • Hub.praga
  • contatto
  • Museo
  • Nobu Varsavia
  • Nolita
  • Rozbrat 20
  • Sei

Cracovia

  • Albertina
  • Amarillide
  • Artesse
  • Copernico
  • Farin
  • Fiorentina
  • Filipa 18
  • Hana Sushi
  • Carattere
  • Kogel Mogel
  • Sotto il naso
  • NOTA_RESTO di Tomasz Leśniak
  • Sotto la rosa
  • Grigio
  • Tab
  • Zazie

Poznań

  • 62 Bar e Ristorante
  • E il coltello è una forchetta
  • Delica
  • ANGOLI
  • Papavera
  • MACCHIARE.
  • Il tempo
  • Zen acceso

Kościelisko

  • Giewont

Le descrizioni di tutti gli stabilimenti in inglese sono disponibili sul sito ufficiale della Guida Michelin .

Puoi anche scaricare l’applicazione ufficiale della Guida Michelin sul tuo telefono per pianificare viaggi culinari in Polonia, Europa e nel mondo. L’applicazione è disponibile negli store App Store e Google Play .

Cos’è la Guida Michelin?

Potresti associare il nome Michelin agli pneumatici, ed è giusto che sia così. Andre Michelin è l’inventore francese degli pneumatici sostituibili per auto e biciclette. Oltre all’impero automobilistico, Michelin ha creato anche quella che oggi è probabilmente la serie di guide turistiche più famosa della Francia e dell’Europa, inizialmente destinata principalmente agli autisti, pionieri del turismo automobilistico.

La casa editrice Michelin è operativa dal 1900. Pubblica due serie di guide: rossa, incentrata sulla gastronomia, che descrive i migliori ristoranti e alberghi, e verde, tipicamente turistica, con descrizioni di città, regioni e paesi. Entrambe le serie sono iniziate in Francia e oggi coprono tutta l’Europa e alcuni paesi extraeuropei.

In Polonia le guide vengono rilasciate anche con licenza Michelin. Le collane “Guida Verde”, “Weekend di successo” e “Vacanze di successo” nascono sotto l’egida della casa editrice Bezdroża.

Cosa significano le stelle Michelin e chi le assegna?

Le guide Michelin utilizzano una scala per valutare tutte le attrazioni, gli hotel e i luoghi. Nel caso dei ristoranti, la classifica si basa sulle ormai famose stelle Michelin, considerate da buongustai e chef come “Oscar della cucina”. La prima stella venne assegnata nel 1926, e dal 1931 esiste un sistema di massimo 3 stelle che un ristorante può guadagnare. Cosa significa ogni stella?

  • 1 stella – un locale che si distingue nella sua categoria, degno di attenzione.
  • 2 stelle: un posto eccellente che vale la pena visitare.
  • 3 stelle – un ristorante così buono che vale la pena fare un viaggio solo per mangiare lì.

Come vengono valutati i locali? Gli ispettori Michelin anonimi visitano semplicemente il ristorante selezionato e provano il cibo. Valutano il gusto e il metodo di servizio, nonché l’arredamento, l’atmosfera e il livello del servizio. Le stelle vengono assegnate per il gusto, altri aspetti del funzionamento del ristorante vengono valutati utilizzando altri simboli: posate incrociate (da 1 a 5).

Assegnare una stella e includere un ristorante nella Guida Michelin è gratuito, ma gli esperti si riservano il diritto di effettuare una visita senza preavviso al ristorante entro 18 mesi per verificare se ha mantenuto il suo standard. In caso contrario, le stelle vengono ritirate. Ecco perché ogni edizione della Guida Michelin è diversa dalla precedente: alcuni ristoranti guadagnano stelle, altri le perdono.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles