26.8 C
Rome
sabato, Giugno 22, 2024

La Russia ha attaccato con missili la regione di Chernivtsi: quello che si sa

La Russia ha attaccato con missili la regione di Chernivtsi: quello che si sa. È passato senza vittime. Durante l’allerta aerea sul territorio della regione, le forze di difesa aerea hanno abbattuto missili e UAV.

La mattina dell’11 aprile,  le forze di difesa aerea  hanno abbattuto missili e droni russi sul territorio della regione di Chernivtsi Lo  ha annunciato  il capo dell’amministrazione militare regionale di Chernivtsi, Ruslan Zaparanyuk. “Durante l’allerta aerea sul territorio della regione, le forze di difesa aerea hanno abbattuto missili e UAV. Ringraziamo le forze di difesa aerea per il loro lavoro”, ha sottolineato il capo dell’OVA.

Le Forze Armate della Federazione Russa hanno respinto gli attacchi della Federazione Russa vicino a Chasovoy Yar, Terni e Klishchiivka – il punto principale…

Secondo lui, secondo le prime informazioni, non ci sono state vittime. Tutti i servizi rilevanti sul territorio. Come riportato, la mattina dell’11 aprile,  la Russia ha attaccato massicciamente l’Ucraina con missili e droni.  Gli occupanti hanno colpito due centrali termoelettriche DTEK.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles