26.8 C
Rome
sabato, Giugno 22, 2024

La nuova offensiva della Federazione Russa, la mancanza di munizioni e lo “scambio di tutti per tutti”: il punto principale dell’intervista a Budanov

La nuova offensiva della Federazione Russa, la mancanza di munizioni e lo “scambio di tutti per tutti”: il punto principale dell’intervista a Budanov spera che l’UE compenserà la mancanza di aiuti statunitensi.

Il capo dei servizi segreti ucraini Kyrylo Budanov ha rilasciato un’intervista al canale televisivo tedesco ARD,  riferisce Tagesschau . In esso ha parlato della nuova offensiva della Federazione Russa, del tipo di armi di cui l’Ucraina ha bisogno dai suoi alleati e di quando finalmente “cadrà” il ponte di Crimea. TSN.ua ha raccolto le principali tesi del capo della GUR.

Nuova offensiva della Federazione Russa

L’Ucraina prevede una nuova offensiva russa alla fine di maggio 2024.  Secondo Budanov, “la situazione è abbastanza difficile, ma sotto controllo”. “Ci aspettiamo un aumento delle azioni offensive russe alla fine della primavera e all’inizio dell’estate, soprattutto nella regione del Donbass. Avanzaranno un po’ verso Chasovoy Yar. Si muoveranno verso la città di Pokrovsk, in direzione strategica di Pokrovsk “, ha detto.

Qual è il Toro tedesco per l’Ucraina?

Il capo dell’intelligence ucraina spera che la Germania fornisca all’Ucraina i missili da crociera Taurus in grado di colpire importanti obiettivi nemici. “Il Toro ci renderebbe sicuramente la vita più facile. È un’ottima arma per colpire i centri di comando, per colpire un obiettivo molto importante “, ha sottolineato Kyrylo Budanov. Ha anche aggiunto che il nostro Paese vuole fare affidamento sulla Germania e spera nel suo aiuto.

Mancanza di munizioni al fronte

Oggi l’Ucraina ha bisogno di ” un numero aggiuntivo di sistemi di artiglieria “. Tuttavia, secondo Kyryll Budanov, ” non sarà catastroficamente difficile per noi senza il pieno sostegno dei nostri alleati”. Quest’anno si aspetta un aumento significativo dell’industria della difesa in Europa. Budanov spera inoltre che l’Unione europea riesca a compensare la mancanza di aiuti da parte degli Stati Uniti.

Il presidente Johnson sta preparando un “pacchetto misterioso” di aiuti per l’Ucraina: il WSJ ha rivelato i dettagli

Quando cadrà il ponte di Crimea

Il capo della GUR assicura che  prima o poi il ponte di Kerch nella Crimea temporaneamente occupata cadrà. Resta un obiettivo importante.

“L’Ucraina negli ultimi mesi è riuscita a respingere le piattaforme petrolifere nel Mar Nero e a respingere con successo la flotta russa del Mar Nero in Crimea con attacchi sistematici. È grazie a queste operazioni che l’Ucraina può nuovamente esportare grano attraverso il Mar Nero per interrompere Forniture russe, anche il ponte di Kerch rimane un obiettivo importante. Il ponte è fortemente sorvegliato e si difende. Ma tutti ci stanno lavorando “, ha detto.

Scambio tutti-a-tutti

La Direzione Principale dell’Intelligence accoglie con favore l’iniziativa  di Papa Francesco di scambiare tutti i prigionieri russi con tutti i prigionieri ucraini. “Lo sostengo pienamente. Facciamolo. Resta ancora una piccola questione: convincere la Russia “, ha detto il capo dei servizi segreti che si occupa dello scambio di prigionieri dall’Ucraina. Tuttavia, Budanov è sicuro che la Russia non sia interessata a questo. Il capo della GUR ha sottolineato che il mediatore centrale nello scambio di prigionieri di guerra non è la Turchia, ma gli Emirati Arabi Uniti.

L’Ucraina è coinvolta nell’attacco terroristico al “Crocus City Hall”

Kyrylo Budanov considera “un’accusa assolutamente assurda” che la Russia, senza alcuna prova, colleghi l’Ucraina con l’attacco terroristico a “Crocus City” Holyak vicino a Mosca, e secondo lui ciò mira a cementare ulteriormente l’odio della Russia nei confronti dell’Ucraina. Il capo della GUR nega anche il coinvolgimento dell’Ucraina nello minare il gasdotto Nord Stream.

“Sono più che sicuro che nessun funzionario in Ucraina potrebbe avere nulla a che fare con questo. Nemmeno fisicamente. E so per certo che nessun ordine del genere è stato dato a nessun servizio “, ha riassunto Kyrylo Budanov.Nel frattempo, il presidente ucraino V olodymyr Zelenskyi ha affermato che l’Ucraina sta preparando una “risposta molto specifica ed equa ” agli attacchi missilistici della Russia su Kharkiv e altre città dell’est.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles