2 C
Rome
lunedì, Febbraio 26, 2024

Cracovia. Insegnanti, corrieri, ferrovieri. Lasciarono i loro doveri quotidiani per intraprendere il Servizio Militare Volontario

Cracovia. Insegnanti, corrieri, ferrovieri (…) Lasciarono i loro doveri quotidiani per intraprendere il Servizio Militare Volontario

Lunedì 15 gennaio è iniziato in tutta la Polonia il primo turno del servizio militare volontario. Nel Voivodato della Piccola Polonia i volontari apparvero nelle unità militari: il 6° battaglione logistico e il 5° reggimento di comando. Sono arrivati ​​i primi candidati 8.00. Il loro programma di oggi prevedeva: visita dal parrucchiere, dal medico e ritiro dell’uniforme militare assegnata.

Ora i volontari seguiranno un addestramento di base, che durerà 27 giorni e si concluderà il 28° giorno con il giuramento militare. Dopo aver prestato giuramento, i volontari diventeranno soldati. Nove tour di questo tipo sono previsti nel 2024.

Corriere, ferroviere, atleta, insegnante…

– Mi sono iscritto al servizio militare obbligatorio volontario per il desiderio di mettermi alla prova e vedere com’è nell’esercito. Cosa succederà dopo l’allenamento… Hmm, non lo so ancora. Tengo conto di ogni eventualità, dice Olga, che lavora come insegnante a scuola.

– Io e il mio amico siamo venuti qui oggi da Skierniewice. Prima di tutto voglio vedere com’è l’esercito dall’interno e mettere alla prova le mie capacità – aggiunge Emila, che lavora come ferroviere.

– Sono venuto qui da Niepołomice con l’intenzione che l’addestramento non finisse lì e vorrei arruolarmi nell’esercito. Ogni giorno pratico sport e lavoro – ci racconta Oskar.

– Sono di Cracovia. Ho deciso di lasciare il lavoro per poter provare ad arruolarmi nell’esercito. Sono venuto qui anche con l’intenzione di arruolarmi nell’esercito – dice Kuba, che prima lavorava come corriere.

Tempeste di neve in Polonia. “Bampeggiava, tuonava e pioveva forte.” L’IMWM avverte

È iniziata la formazione di base di 27 giorni

– Il servizio militare di base volontario è un nuovo tipo di servizio militare introdotto dall’Homeland Defense Act. Abbiamo lanciato nel giugno 2022. In totale, nel 2023, sono stati arruolati per questo tipo di servizio militare oltre 44.000. soldati volontari. Solo l’anno scorso 32mila. i giovani hanno iniziato il servizio militare. Permettetemi di ricordarvi che il limite fissato dal Ministro della Difesa Nazionale era di 25.000 PLN. Come puoi vedere, l’interesse è molto. Contiamo su questo anche quest’anno – ha spiegato il colonnello Paweł Wójcik, capo della sede distaccata a Cracovia del Centro centrale di reclutamento militare.

Il servizio militare di base volontario (DZSW) offre una serie di opportunità di sviluppo e di carriera nell’esercito polacco. Innanzitutto, dopo la formazione di base, ai volontari viene offerto di restare per una formazione specialistica, che dura fino a 11 mesi.

– Perché fino a 11 mesi? Se un soldato possiede qualifiche specifiche acquisite nella vita civile: ad esempio autista di categoria C, paramedico, specialista informatico, specialista in comunicazioni, il comandante ha la possibilità di arruolarlo per il servizio militare professionale molto prima rispetto a dopo aver completato 11 mesi di formazione specialistica. DZSW è soprattutto reclutamento per il servizio militare professionale. Tuttavia, coloro che non decidono di intraprendere il servizio militare professionale dopo questa formazione di base scopriranno che questa non è la loro strada: offriamo loro il Servizio Militare Territoriale, che consente loro di conciliare lavoro, istruzione e servizio. A coloro che non decideranno di diventare territoriali verrà offerto il servizio anche nella riserva attiva – ha aggiunto il colonnello Paweł Wójcik.

Le persone che non decideranno su nessuna delle proposte di cui sopra verranno trasferite nella riserva passiva, grazie alla quale potranno partecipare ad esercitazioni militari volontarie e obbligatorie.

– Se una persona dichiarata per DZSW desidera presentare una domanda a questo servizio, può farlo accedendo al portale zostanzolnierzem.pl, ePUAP o direttamente con i nostri reclutatori nei centri di reclutamento militare in tutto il paese – e raccomandiamo il Quest’ultima opzione è la più – ha spiegato il Ten. Col. Mariusz Błaszczyk, capo del Centro di reclutamento militare di Cracovia e aggiunge: “Dopo aver presentato questa domanda e aver ricevuto qualifiche positive durante gli esami medici e quelli rilasciati da uno psicologo militare, inviamo il candidato per l’addestramento di base all’unità a cui la persona ha indicato di essere oppure vuole iscriversi e sottoporsi ad una formazione.

Durante l’addestramento di base di 27 giorni, i futuri soldati apprenderanno le regole dell’esercitazione, i regolamenti militari e le basi dell’uso delle armi. L’addestramento si concluderà con il giuramento militare. Entro tre anni dal completamento della formazione di base, la persona che vi ha partecipato può dichiarare di rientrare in servizio se si trovava nella riserva passiva.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles