13.5 C
Rome
martedì, Marzo 5, 2024

Il comando operativo polacco ha prelevato gli aerei. Questa è una risposta all’attività dei russi

Il comando operativo polacco ha prelevato gli aerei. Questa è una risposta all’attività dei russi. “Si osserva un aumento dell’attività dell’aviazione

Il Comando operativo dei rami delle forze armate ha annunciato che l’aviazione polacca e alleata è stata attivata a causa della maggiore attività dell’aviazione a lungo raggio nella Federazione Russa. “Si osserva un aumento dell’attività dell’aviazione a lungo raggio della Federazione Russa, legato all’intenzione di effettuare attacchi sul territorio dell’Ucraina”, si legge nel messaggio del comando sulla piattaforma X.

“Sono state avviate tutte le procedure necessarie per garantire la sicurezza dello spazio aereo polacco. Avvertiamo che è stata attivata l’aviazione polacca e alleata, il che potrebbe comportare un aumento del livello di rumore, soprattutto nella parte sud-orientale del paese”, si legge nella nota.

Un altro massiccio attacco da parte dei russi

Dalle prime ore del mattino la Russia ha condotto un altro massiccio attacco missilistico contro l’Ucraina. I missili sono stati lanciati dai bombardieri Tu-95MS e dai caccia MiG31K. Secondo l’aeronautica ucraina, sei bombardieri hanno lanciato missili Kh-101/555/55.

Prima delle 7 del mattino, anche gli aerei da combattimento russi sono decollati e hanno lanciato missili Kindzhal verso l’Ucraina. Le forze armate ucraine riferiscono che i razzi sono stati avvistati sulle regioni di Kiev, Vinnytsia, Volyn e Lviv. Le esplosioni si sono udite intorno alle 5 del mattino nella città di Dnepr e intorno alle 7 del mattino nella città di Kropyvnytskyi

Nella regione di Poltava un razzo è caduto nel cortile di una casa privata: i dettagli

Guerra in Ucraina. Situazione sul fronte

Nelle ultime 24 ore si sono verificati 89 scontri tra truppe ucraine e russe . Lo stato maggiore delle forze armate ucraine ha riferito che i russi hanno effettuato 7 attacchi missilistici e 65 attacchi aerei su posizioni ucraine e obiettivi civili. Effettuarono anche 44 colpi di artiglieria. Ci sono morti e feriti civili. Ci sono stati anche danni agli edifici residenziali e alle infrastrutture civili. Più di 110 città nelle regioni di Chernihiv, Sumy, Kharkiv, Luhansk, Donetsk, Zaporizhia, Dnipropetrovsk, Kherson e Mykolaiv furono sotto il fuoco dell’artiglieria.

L’aeronautica ucraina ha colpito 21 aree di concentrazione di personale, armi ed equipaggiamento militare russo, nonché 4 complessi missilistici antiaerei. Le truppe missilistiche ucraine hanno attaccato 6 aree di concentrazione di personale russo, armi ed equipaggiamento militare e 2 postazioni di difesa aerea , un deposito di munizioni e una stazione radar nemica.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles