7.2 C
Rome
lunedì, Marzo 4, 2024

Detenzione della deputata Kinga Gajewska. C’è una decisione del tribunale

Detenzione della deputata Kinga Gajewska. C’è una decisione del tribunale.  Si tratta di un incidente avvenuto durante la campagna elettorale durante una manifestazione a Otwock.

Il tribunale ha ritenuto illegale, irregolare e ingiustificata la detenzione della deputata Kinga Gajewska – ha annunciato tramite i social media l’avvocato Jacek Dubois. Si tratta di un incidente avvenuto durante la campagna elettorale durante una manifestazione a Otwock.”Durante la campagna elettorale, al comizio elettorale di Mateusz Morawiecki , la polizia ha arrestato la deputata Kinga Gajewska. Oggi il tribunale ha stabilito che la sua detenzione era: illegale, errata e ingiustificata”, ha detto l’avvocato Jacek Dubois sul sito X.

Il caso della detenzione di Kinga Gajewska è stato trattato dal tribunale distrettuale di Otwock. – Abbiamo scoperto che la polizia ha violato la legge. Questa è una constatazione di irregolarità nel funzionamento del corpo. Su questa base si può chiedere un risarcimento, ma non ne abbiamo ancora parlato con il deputato – ha detto l’avvocato in un’intervista a  Wirtualna Polska.

Allo stesso tempo, la procura sta ancora indagando “sul sospetto abuso di potere avvenuto il 19 settembre 2023 a Otwock nel parco cittadino in via Generała Juliana Filipowicza 9, durante l’incontro del Primo Ministro con i residenti, da parte di funzionari pubblici, vale a dire agenti della Questura distrettuale di Otwock e del Dipartimento di prevenzione della polizia di Varsavia sono intervenuti contro Kinga Gajewska, membro del Sejm della Repubblica di Polonia , a scapito degli interessi privati ​​di Kinga Gajewska.

Nella regione di Poltava un razzo è caduto nel cortile di una casa privata: i dettagli

Detenzione della deputata Kinga Gajewska a Otwock

Come abbiamo scritto su Gazeta.pl , l’incidente è avvenuto nell’ottobre dello scorso anno a Otwock durante l’incontro elettorale di Mateusz Morawiecki con i residenti della città. La deputata Kinga Gajewska ha partecipato ad una protesta organizzata nelle vicinanze. – Oggi siamo venuti a Otwock per informare i residenti che usano solo il canale TVP su ciò che sta accadendo in Polonia. Stavo parlando di 250.000. visti rilasciati per i residenti di paesi africani e asiatici – ha riferito.

All’improvviso, diversi agenti si sono avvicinati alla politica e l’hanno trascinata su un’auto della polizia. La donna ha informato la polizia di essere una parlamentare e ha richiamato l’attenzione sulla violazione della sua integrità fisica. Lo svolgimento dell’evento è confermato dalle registrazioni apparse sui social.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles