13.5 C
Rome
martedì, Marzo 5, 2024

Il terrore non si ferma: gli occupanti hanno fatto irruzione in una chiesa vicino a Kherson

Il terrore non si ferma: gli occupanti hanno fatto irruzione in una chiesa vicino a Kherson

Il terrore non si ferma. Un uomo è rimasto ferito. Oggi, 7 gennaio, l’esercito russo ha bombardato una chiesa nel villaggio di Sadove (regione di Kherson). Lo ha riferito l’Amministrazione statale regionale di Kherson. Al momento è noto che un uomo di 73 anni è rimasto ferito.

“L’occupazione non mi riguardava. Ero innamorato.” Come Jan Brzechwa ha scritto “L’Accademia del signor Kleks”

 Gli è stata diagnosticata una ferita da esplosione e una ferita da scheggia all’addome.  La vittima è stata ricoverata in ospedale, sta ricevendo assistenza medica. In precedenza è stato riferito che gli occupanti hanno bombardato Kherson fin dalla mattina. Secondo gli ultimi dati, sono morte due persone : un uomo e una donna.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles