32.1 C
Rome
martedì, Giugno 18, 2024

“Hanno sparato anche dalla spazzatura”: esattamente in un anno, la Russia ha ripetuto giorno dopo giorno un attacco di massa, cosa aspettarsi dopo

“Hanno sparato anche dalla spazzatura”: esattamente in un anno, la Russia ha ripetuto giorno dopo giorno un attacco di massa, cosa aspettarsi dopo

“Hanno sparato anche dalla spazzatura” L’attacco missilistico di oggi è stato uno dei più massicci del 2023. Oggi, 29 dicembre, i russi hanno ripetuto quasi esattamente l’attacco in massa, prendendo di mira l’Ucraina con più di cento missili . Come sapete, anche l’anno scorso, il  29 dicembre  , hanno effettuato un massiccio attacco con 120 razzi. Come ha detto in un commento a TSN.ua  l’ex portavoce dello Stato maggiore delle forze armate ucraine, l’esperto militare Vladyslav Seleznyov , i russi hanno pianificato in anticipo l’attacco di Capodanno, utilizzando anche quegli aerei considerati spazzatura dall’esercito. punto di vista.

“Il nemico era in allerta, questo massiccio attacco era stato pianificato in anticipo”, dice Seleznyov. “Grazie all’uso massiccio di droni e missili, i russi hanno cercato di sfondare i nostri sistemi di difesa aerea per raggiungere gli obiettivi specificati. i missili erano su tutto il territorio dell’Ucraina. È ovvio che i loro obiettivi principali erano oggetti dell’esercito, infrastrutture energetiche critiche e oggetti del complesso industriale e di difesa ucraino . Quando i razzi non erano puntati su obiettivi militari, ma su un maternità, asili nido, scuole, edifici residenziali: questo non riguarda affatto i russi. Per loro è importante raggiungere gli obiettivi”.

Gli attacchi di massa si ripeteranno nel prossimo futuro

Seleznyov risponde a questa domanda come segue: ” Ripeto ancora una volta che i massicci attacchi missilistici e di droni continueranno . L’anno scorso, il nemico ha scoperto da solo che questa pratica del terrore missilistico è un tentativo di far precipitare l’Ucraina in un blackout. Gli arrivi sono possibili in questo modo anno. Ricordiamo queste date l’anno scorso”. Ma sulla questione se l’uso di 18 aerei sia il limite per i russi, Vladyslav Seleznyov ci ha risposto così: ” Fate attenzione al fatto che hanno raccolto tutta la loro spazzatura “.

Kuleba sul massiccio attacco missilistico: “Tutto il mondo dovrebbe sentire il rumore delle esplosioni in Ucraina”

Massiccio attacco missilistico il 29 dicembre

Oggi, 29 dicembre, i russi hanno coperto le città ucraine con missili e droni d’attacco. Ci sono vittime in diverse città. In particolare, a seguito dell’attacco missilistico, sono stati danneggiati un ospedale ostetrico e un centro commerciale a Dnipro, un ospedale a Kharkiv ed edifici residenziali a Odessa e Kiev, e si registrano danni anche a Lviv. Secondo il Ministero degli Interni, si contano questa mattina 18 morti e 132 feriti.

Screenshot dalla pagina del Ministero degli affari interni in Telegram / ©
Screenshot dalla pagina del Ministero degli Affari Interni su Telegram

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles