1.5 C
Rome
martedì, Febbraio 27, 2024

Aiuti Usa all’Ucraina. Kirby: Se smettiamo di sostenere Kiev, pagheremo con il sangue americano

Aiuti Usa all’Ucraina. Kirby: Se smettiamo di sostenere Kiev, pagheremo con il sangue americano

Come ha affermato il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale degli Stati Uniti, John Kirby, se gli Stati Uniti lasciassero l’Ucraina senza sostegno, il prezzo della guerra di Putin per l’America sarebbe molto più alto. Avverte che se Putin conquistasse l’Ucraina si ritroverebbe sulla soglia della NATO.

Fermare il sostegno degli Stati Uniti all’Ucraina spingerà la Russia ai confini della NATO. Ciò attiva l’art. 5 della NATO e “dovrà essere pagato con il sangue americano”, ha affermato John Kirby, portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale degli Stati Uniti. A suo avviso, il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, spera che gli Stati Uniti smettano di sostenere l’Ucraina e che questo diventi per lui un “grande regalo”. Avverte che se Putin conquistasse l’Ucraina si ritroverebbe sulla soglia della NATO.

USA: Se lasciamo l’Ucraina senza sostegno, lo pagheremo con il sangue americano

“Se pensate che il prezzo del sostegno all’Ucraina sia alto in questo momento, pensate a quanto costerà il tesoro pubblico e il sangue americano se dovessimo iniziare ad agire in base ai nostri obblighi previsti dall’Articolo 5”, ha affermato John Kirby. 

Miliardi di euro per la Polonia dal Piano nazionale di ricostruzione. C’è una decisione dell’Unione Europea

Il portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale degli Stati Uniti ha sottolineato che aiutare l’Ucraina è nell’interesse della sicurezza degli Stati Uniti e dell’Europa. “Se avete a cuore la nostra sicurezza nazionale, dovete vedere Putin per quello che è. Dovete vedere la Russia per quello che è e capire che aiutare l’Ucraina, senza che questa ci chieda una presenza fisica, è molto nell’interesse di la nostra sicurezza nazionale.” e gli interessi di sicurezza di tutti i nostri alleati in Europa”, ha affermato. 

Il 6 dicembre, il disegno di legge sugli aiuti non è riuscito a passare un voto procedurale al Senato degli Stati Uniti. L’aiuto prevedeva lo stanziamento di fondi di bilancio aggiuntivi per l’Ucraina per un importo di 61 miliardi di dollari.

Lloyd Austin: L’esito della guerra in Ucraina determinerà la sicurezza globale

Il capo del Pentagono Lloyd Austin ha dichiarato durante il Forum di difesa nazionale in California che gli Stati Uniti e i loro alleati stanno lavorando per aiutare l’Ucraina a costruire una forza futura che sarà in grado di respingere le peggiori intenzioni russe nei prossimi anni. “L’esito di questa lotta determinerà la sicurezza globale per i decenni a venire”, ha affermato il capo del Pentagono. 

Il presidente Joe Biden ha fissato un obiettivo chiaro: gli Stati Uniti vogliono un’Ucraina libera e sovrana che possa difendersi oggi e scoraggiare una maggiore aggressione russa in futuro

– ha aggiunto Lloyd Austin. 

Il capo del Pentagono ha inoltre avvertito che se gli Stati Uniti e i loro partner non riusciranno a contrastare l’aggressione russa, Mosca avrà solo il coraggio di fare di più.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles