7.1 C
Rome
lunedì, Aprile 15, 2024

Rissa brutale tra studenti a Kluczbork. La folla esulta: Fanculo! Tenetelo nell’ottagono!

Rissa brutale tra studenti a Kluczbork. La folla esulta: Fanculo! Tenetelo nell’ottagono! Secondo il portale nto.pl, l’evento potrebbe essere stato osservato da diverse decine di adolescenti

Rissa brutale tra studenti a Kluczbork.  C’è stata una brutale rissa tra studenti a Kluczbork. Secondo il portale nto.pl, l’evento potrebbe essere stato osservato da diverse decine di adolescenti che li hanno incoraggiati a continuare a combattere. La polizia ha iniziato a lavorare su questa questione. Attualmente sta raccogliendo materiali e conducendo attività in due scuole a Kluczbork.

Venerdì 17 novembre al mattino in ul. Sienkiewicz. Le strutture sono distanti 200 metri l’una dall’altra. Secondo informazioni non ufficiali del portale nto.pl tutto è iniziato con l’adescamento di un quattordicenne del complesso scolastico tecnico e secondario in una piazza vicina.

Una rissa a Kluczbork. Una folla di adolescenti ha registrato l’incidente

L’adolescente – secondo nto.pl – avrebbe dovuto recarsi sul posto durante una pausa tra le lezioni per spiegare “una cosa”. Presumibilmente ha ricevuto un messaggio di testo con tale ordine da un diciottenne del complesso scolastico n. 2. Quando il quattordicenne è arrivato in piazza in ul. Konopnicka, lì avrebbe dovuto aspettarlo una folla di adolescenti. Secondo il sito sarebbero coinvolte anche diverse decine di persone. Il ragazzo è stato colpito più volte allo stomaco e al viso.

Podkarpacie. I turisti provenienti dalla Norvegia hanno ripreso le riprese di un drone. La guardia di frontiera non ha mostrato pietà

 Un attimo dopo, gli studenti della sua scuola vennero in sua difesa e scoppiò una brutale rissa. Secondo il sito web, la maggior parte degli adolescenti riuniti ha incoraggiato ulteriori aggressioni e ha filmato l’incidente. – Affrontalo! Dallo A me! Fanculo a lui! – ha applaudito la folla. – Ehi, tienilo nell’ottagono! – l’incoraggiamento può essere ascoltato nella registrazione pubblicata online . 

Polizia: Stiamo raccogliendo materiali, gli investigatori stanno svolgendo attività in entrambe le scuole 

Il portale ha riferito che la polizia non ha ricevuto alcuna denuncia su questo caso, ma poiché c’erano registrazioni, avrebbe indagato. Asp. L’agente Dawid Gierczyk, addetto stampa e informazione presso il quartier generale della polizia distrettuale di Kluczbork, ha negato queste informazioni in un’intervista a Gazeta.pl. – Abbiamo ricevuto un rapporto venerdì alle 10:30. Sul posto è arrivata una pattuglia della polizia. Nessuno è stato trovato sulla scena. La polizia ha chiesto alla gente, ma nessuno ha visto nulla. Anche la persona che ha denunciato l’incidente non ha fornito alcuna informazione, quindi la polizia si è astenuta da ulteriori azioni, ha aggiunto.

Come ci ha detto l’Asp. Il signor Dawid Gierczyk del portale nto.pl ha inviato lunedì alla polizia la registrazione dell’incidente. – Poiché in questo video vediamo possibili atti proibiti, abbiamo iniziato ad agire. Consistono principalmente nell’identificare queste persone, perché questo è importante, e nell’identificare l’età di queste persone. Se si tratta di una persona di età inferiore ai 18 anni, dobbiamo svolgere queste attività in presenza dei genitori o della scuola – ha sottolineato. – C’è un grande gruppo in questo video . Dalle 7.30 in queste due scuole i nostri investigatori hanno lavorato con i giovani, i dirigenti scolastici e hanno accertato tutte le circostanze. 

Se da questi accertamenti emergesse una tale necessità, ovviamente trasmetteremo il caso al tribunale o alla procura , a seconda dell’età della persona. Comunque al momento stiamo raccogliendo materiali. Questo film è molto scioccante e controverso, ma il nostro ruolo è identificare queste persone e circostanze. Del film si legge molto, ma per noi c’è anche una persona importante, cioè la testimonianza del testimone, e per questo occorre avere il consenso del genitore se si tratta di un minore – ha spiegato il poliziotto. Ha sottolineato che la polizia sta cercando di risolvere il caso il più rapidamente possibile. 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles