19.3 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024

Agnieszka Kaczmarska si è dimessa. Il capo della Cancelleria del Sejm lascia il suo incarico

Agnieszka Kaczmarska si è dimessa. Il capo della Cancelleria del Sejm lascia il suo incarico. L’informazione è stata confermata dal presidente del Sejm, Szymon Hołownia.

Il capo della Cancelleria del Sejm, Agnieszka Kaczmarska, si è dimessa. L’informazione è stata confermata dal presidente del Sejm, Szymon Hołownia. – Per quanto riguarda il periodo di transizione, il ministro è molto disponibile, presenta le attività della mia squadra – ha detto a TVN24. Il successore di Kaczmarska sarà Jacek Cichocki, ex capo del Ministero degli Interni. Martedì la commissione per il regolamento, i deputati e le immunità del Sejm esprimerà il suo parere sulle proposte di cambiamento del capo della cancelleria del Sejm . Uno di questi prevede la nomina di Jacek Cichocki a questo incarico, seguito da uno dei collaboratori di Szymon Hołownia per tre anni.

Agnieszka Kaczmarska è a capo della Cancelleria del Sejm dall’ottobre 2016. In precedenza è stata vicecapo della Cancelleria per diversi mesi. Negli anni 1998-2001 è stata dipendente del club di Azione Elettorale Solidale, negli anni 2002-2016 è stata consigliera del partito Diritto e Giustizia nel quartiere Targówek di Varsavia. Nel 2006 è diventata capo dell’ufficio del club parlamentare PiS, carica che ha ricoperto per un decennio.

A Vinnytsia, i poliziotti hanno aiutato un militare a confessare il suo amore (video toccante)

Agnieszka Kaczmarska si è dimessa

Nel gennaio 2020, Agnieszka Kaczmarska è stata punita dal giudice Paweł Juszczyszyn con due multe di 3.000 PLN ciascuna. Si trattava di una sanzione per non aver presentato, su ordine del tribunale, documenti relativi alle liste di sostegno al Consiglio nazionale della magistratura. Il capo della Cancelleria del Sejm ha presentato ricorso contro questa decisione. Nel frattempo, però, questi elenchi sono stati diffusi dai media. Pochi mesi dopo, il tribunale distrettuale di Olsztyn ha annullato la decisione di punire il capo della Cancelleria del Sejm .

Il futuro direttore della Cancelleria del Sejm, Jacek Cichocki, era a capo del Centro per gli studi orientali. Negli anni 2008-2011 è stato segretario di Stato alla Cancelleria della Presidenza del Consiglio durante il governo PO-PSL , poi per due anni ministro degli Interni, quindi – fino al 2015 – ministro-membro del Consiglio dei Ministri. Ministri, capo della Cancelleria del Primo Ministro e presidente del Comitato permanente del Consiglio dei Ministri. Nel 2020 è diventato capo dello staff di Szymon Hołownia, allora candidato alla presidenza della Repubblica di Polonia . Successivamente è entrato a far parte del think tank Strategie 2050 Institute.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles