7.1 C
Rome
lunedì, Aprile 15, 2024

La Russia ha colpito di notte l’Ucraina con missili: i primi dettagli

La Russia ha colpito di notte l’Ucraina con missili: i primi dettagli. Gli invasori usano sia missili balistici che cruise.

La Russia ha colpito di notte l’Ucraina con missili: Nella notte del 12 novembre, gli occupanti russi hanno lanciato un altro attacco missilistico contro l’Ucraina, utilizzando 2 missili aerei guidati Kh-59 e un missile balistico Iskander-M. Secondo lo stato maggiore delle forze armate ucraine, un missile aereo guidato Kh-59 è stato distrutto dalle forze e dai mezzi di difesa aerea. Come specificato nelle Forze di difesa dell’Ucraina meridionale, l’attacco del nemico era mirato alla regione meridionale.

“Cercando di aggirare i sistemi di difesa aerea, i missili guidati sono stati diretti lungo un percorso difficile. Tuttavia, le forze di difesa aerea sono riuscite a distruggere uno dei missili guidati nella regione di Mykolaiv. Il secondo e i missili balistici hanno colpito il territorio aperto della regione . Nessuna distruzione critica o vittime. A causa della caduta dei frammenti del missile abbattuto, sono stati danneggiati diversi edifici residenziali. In precedenza non ci sono state vittime”, si legge nel messaggio.

Una bandiera scandalosa alla Marcia dell’Indipendenza. “14 parole” è uno slogan ben noto ai neonazisti

Allarme aereo in Ucraina

Nella notte del 12 novembre è stato annunciato l’allarme aereo in diverse regioni dell’Ucraina . In particolare, si trattava delle regioni di Donetsk, Kharkiv, Kherson, Mykolaiv, Zaporizhzhya, Dnipropetrovsk, Kirovohrad.  L’aeronautica militare ucraina ha riferito dell’attività dell’aviazione tattica nemica nel sud e nell’est.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles