19.6 C
Rome
mercoledì, Maggio 29, 2024

Energylandia a Zator vuole diventare un’attrazione tutto l’anno. Il parco divertimenti sarà tre volte più grande di adesso. Guarda foto e video

Energylandia a Zator vuole diventare un’attrazione tutto l’anno. Il parco divertimenti sarà tre volte più grande di adesso. Guarda foto e video

Il parco divertimenti Energylandia a Zator ha piani ambiziosi per diventare un’attrazione tutto l’anno. Attualmente è uno dei parchi divertimento più grandi d’Europa e questo è solo l’inizio dell’investimento. Alla fine Energylandia coprirà quasi tre volte la superficie attuale, ovvero fino a 300 ettari. Sarà un gigante dell’industria dell’intrattenimento!

Energylandia sarà tre volte più grande di quella attuale

Quando è stato inaugurato nel 2014, Energylandia copriva una superficie di 26 ettari. Era una tipica attrazione estiva, perché a quel tempo pochi immaginavano che le montagne russe potessero essere utilizzate anche quando nevicava. Il parco divertimenti cresce ogni anno, vengono aperte nuove zone e attrazioni. Inizialmente, grande enfasi è stata posta sulla costruzione di potenti montagne russe, alcune delle più grandi e veloci al mondo. Ciò gli ha senza dubbio permesso di guadagnare fama non solo in Polonia, ma anche all’estero.

Negli ultimi anni si è assistito alla realizzazione e allo sviluppo della zona piscine estiva. Energylandia vanta il più grande parco acquatico all’aperto della Polonia, e questa non è la fine delle attrazioni legate all’intrattenimento acquatico.

È prevista la costruzione di un parco acquatico al coperto che sarà disponibile tutto l’anno. Questo è un altro passo verso lo sviluppo del parco divertimenti affinché diventi un’attrazione tutto l’anno – afferma Justyna Dziedzic, direttrice marketing del parco divertimenti Energylandia a Zator.

Parco divertimenti Energylandia a Zator
Parco divertimenti Energylandia a Zator Sławomir Bromboszcz

Anche il periodo di funzionamento del parco viene prolungato di anno in anno. L’autunno è il periodo di Halloween, un periodo in cui il parco si riempie di zucche e creature spettrali. Inverno significa a sua volta Regno d’inverno, cioè il regno invernale con il più grande giardino di luci della Polonia. Vale la pena notare che in inverno, anche quando nevica, è possibile utilizzare le montagne russe. Quest’anno il parco sarà aperto nella sua versione invernale fino al 21 gennaio. La pausa più lunga delle sue attività durerà quindi poco più di due mesi, perché ad aprile si aprirà la nuova stagione.

L’anno prossimo Energylandia festeggerà il suo decimo anniversario. L’evento più grande sarà l’apertura della nuova zona Sweet Valley. Ciò avverrà il 27 aprile. La nuova zona è dedicata alle famiglie con bambini. L’area di 4 ettari ospiterà 10 nuove attrazioni, tra cui due montagne russe per famiglie: Choco Chip Creek e Honey Harbor. Grazie a questo Energylandia diventerà il numero 1 al mondo per numero di attrazioni di questo tipo. Saranno 20 in totale.

Energylandia è stata visitata da 12 milioni di ospiti sin dalla sua nascita. Un numero così elevato di turisti rappresenta un enorme stimolo per l’intera industria turistica della regione, cosa che si riflette soprattutto nello sviluppo delle strutture ricettive. Nel 2015 c’erano solo 8 impianti di questo tipo, attualmente ce ne sono 314 – dice Justyna Dziedzic.

Il successo di Energylandia si traduce anche in un maggior numero di turisti che visitano altre attrazioni della regione, come il parco divertimenti Zatorland, il più grande parco di dinosauri in movimento d’Europa, e Inwałd Park, ovvero cinque parchi a tema in un unico luogo. E questa non è la fine degli investimenti in questa regione. Le ferrovie polacche vogliono costruire un enorme parco divertimenti tematico nel villaggio di Brodła (comune di Alwernia).

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles