19.6 C
Rome
mercoledì, Maggio 29, 2024

Meteo Grecia: Aumento della temperatura e polvere del Sahara in arrivo in Grecia

Meteo Grecia: Aumento della temperatura e polvere del Sahara in arrivo in Grecia. Nei prossimi giorni masse d’aria calda provenienti dall’Africa si sposteranno verso i Balcani e il Mediterraneo sud-orientale

Meteo Grecia, il servizio di previsioni meteorologiche fornito dall’Istituto per la ricerca ambientale e lo sviluppo sostenibile dell’Osservatorio nazionale di Atene, ha diffuso le previsioni meteorologiche per il fine settimana.  Nei prossimi giorni masse d’aria calda provenienti dall’Africa si sposteranno verso i Balcani e il Mediterraneo sud-orientale, determinando un notevole aumento delle temperature, previste mantenute elevate fino alla metà della prossima settimana.

Secondo Meteo.gr, “il movimento delle masse d’aria calda farà sì che nei prossimi giorni le temperature massime sulla superficie del suolo oscilleranno di 5-6 gradi in più rispetto ai livelli normali (per la stagione)”.

Mappa meteorologica per il 19-21 ottobre 2023.
La temperatura nei prossimi giorni sarà di 5-6 gradi più alta rispetto ai livelli normali della stagione.

Il tempo sarà soleggiato con qualche nuvola; tuttavia, l’aumento dei livelli di umidità e i venti tra 4 e 6 Beaufort possono ridurre temporaneamente la visibilità durante la sera e la mattina presto. Il modello di circolazione dell’aria suggerisce che la polvere sahariana colpirà le aree occidentali e meridionali della Grecia.

La polvere sahariana può nuocere alla salute. Quando inalate, le particelle possono entrare nei polmoni e nel flusso sanguigno, scatenando potenzialmente attacchi di asma in individui affetti da asma e aggravando le condizioni respiratorie.

Mappa della polvere sahariana del 20 ottobre.
La polvere sahariana si diffonderà su tutti i Balcani. (Fonte: meteo.gr mappe della polvere )

La polvere del Sahara contribuisce alla cattiva qualità dell’aria e aumenta i livelli di particolato (inquinanti atmosferici microscopici) nell’atmosfera. Può irritare la pelle e gli occhi, mentre le particelle più piccole possono essere inalate, causando disturbi respiratori ed eventi cardiovascolari. I sintomi associati all’ingestione di particelle di polvere del Sahara comprendono tosse, respiro sibilante, congestione toracica e dolori muscolari simil-influenzali. 

Quelli che hanno maggiori probabilità di riscontrare problemi di salute a causa dell’esposizione alla polvere del Sahara includono:

  • Bambini e neonati
  • Adulti più anziani
  • Individui con patologie polmonari preesistenti
  • Persone con malattie cardiopolmonari croniche

Mentre Creta registrerà basse concentrazioni di polvere, le regioni della Grecia continentale – Attica, Salonicco e Isole Ionie – registreranno livelli medi e alti. Se ti trovi in ​​una delle aree interessate, riduci al minimo il tempo trascorso all’aperto in presenza di polvere nell’aria o valuta la possibilità di indossare una maschera antipolvere se hai bisogno di uscire.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles