19.6 C
Rome
mercoledì, Maggio 29, 2024

Il corpo di un uomo morto nel Parco Nazionale di Białowieża

Il corpo di un uomo morto nel Parco Nazionale di Białowieża. È possibile che si tratti di un cittadino siriano scomparso

Il corpo di un uomo morto nel Parco Nazionale di Białowieża. Il corpo di un giovane è stato trovato nel Parco nazionale di Białowieża, ha riferito l’agenzia di stampa polacca. Il deceduto era molto probabilmente un cittadino siriano ricercato dagli attivisti. Si tratta del secondo episodio di questo tipo nelle ultime due settimane.

La notizia del ritrovamento del corpo nella riserva naturale del Parco nazionale di Białowieża è stata confermata da Agnieszka Skwierczyńska del gruppo stampa della questura provinciale di Białystok in un’intervista all’agenzia di stampa polacca . Sull’uomo deceduto sabato (4 novembre) prima Si dice che alle 8 del mattino uno dei dipendenti della riserva si sia imbattuto in esso.

Un cadavere nel Parco Nazionale di Białowieża. Il defunto avrebbe potuto essere un cittadino siriano ricercato

Come ha riferito al PAP Jan Andrejczuk, capo della procura distrettuale di Hajnówka, il corpo si trovava sulla strada che collega Białowieża con Masiewo e attraversa una zona protetta. Il giovane indossava due paia di pantaloni della tuta, diverse magliette e due felpe. Al momento della morte indossava scarpe sportive ma non aveva cappello né guanti.

Gli investigatori sospettano che possa trattarsi di un cittadino siriano di 23 anni precedentemente ricercato nella zona da attivisti delegati agli aiuti umanitari. Lunedì (6 novembre) si aprirà un’inchiesta per omicidio colposo. Comprenderà l’autopsia e l’identificazione basata su test istopatologici e tossicologici.

Una serie di morti al confine polacco-bielorusso. Due corpi di giovani migranti in due giorni

In precedenza, il 23 ottobre , il corpo di un giovane era stato scoperto  vicino ai binari a Dobrowoda ( Voivodato della Podlachia, distretto di Hajnówka). Il suo aspetto avrebbe dovuto “adattarsi alle persone del Medio Oriente”. Il defunto era nudo dalla vita in su e intorno a lui erano sparsi degli abiti. Il giorno prima era morto anche un uomo che molto probabilmente veniva dall’Africa. È caduto nelle mani degli agenti dopo aver tentato di attraversare il confine a Białowieża. Avrebbe dovuto anche tagliare le sbarre alla barriera di confine. A causa dei problemi di trasporto e delle pessime condizioni del ferito, la vita dell’uomo non ha potuto essere salvata.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles