24.4 C
Rome
martedì, Maggio 21, 2024

Attacco missilistico contro i soldati della 128a brigata riuniti per la premiazione: tutto quello che si sa sulla tragedia di Zaporizhzhia

Attacco missilistico contro i soldati della 128a brigata riuniti per la premiazione: tutto quello che si sa sulla tragedia di Zaporizhzhia

La stessa 128a Brigata non ha ancora commentato l’attacco missilistico e il numero delle vittime. Venerdì 3 novembre, la Russia ha lanciato un attacco missilistico contro i soldati della 128a Brigata d’assalto di montagna separata della Transcarpazia in un villaggio di prima linea nella regione di Zaporizhzhia. Secondo i media e i militari, i difensori si erano riuniti per la cerimonia di premiazione del Giorno dell’Artiglieria. In seguito al cinico attacco vi sono morti e feriti.  Ciò che si sa delle perdite della brigata, con quale missile il nemico ha attaccato e la reazione del comando ucraino – leggi su TSN.ua.

Contenuto

  1. Il personale militare si è riunito per una formazione cerimoniale per la cerimonia di premiazione
  2. Il nemico ha colpito con un missile “Iskander” – ZSU
  3. Tra i morti c’è l’ex capo dell’esercito della regione di Khmelnych, Vozny, e uno dei migliori artiglieri delle forze armate “Tassiste”. 
  4. Umerov ha reagito alla tragedia
  5. In Transcarpazia è stato annunciato il lutto per i soldati caduti 
  6. Le brigate militari combattono nelle zone più calde del fronte

Il personale militare si è riunito per una formazione cerimoniale per la premiazione

Secondo UP con riferimento alle proprie fonti del Ministero degli Interni, l’esercito russo ha colpito quando l’esercito ucraino si è riunito per la premiazione in onore della Giornata dell’Artiglieria.  Il 3 novembre 2023, intorno alle 10:00-11:00, durante la consegna dei premi ai soldati delle forze armate nel territorio della zona di prima linea della regione di Zaporizhzhia, a seguito dell’impatto di un razzo il luogo in cui si è svolta effettivamente la premiazione”, ha informato una fonte anonima.

Il comandante del battaglione volontario “Sonechko” Ruslan Kaganets con il nominativo “Comandante” ha detto che uno degli ufficiali ha deciso di tenere una cerimonia di premiazione della brigata in un villaggio di prima linea. Ha aggiunto che “moltissimi” difensori e civili sono stati uccisi.

Il nemico ha colpito con un missile “Iskander” – ZSU

La sera del 4 novembre, le forze armate ucraine hanno confermato l’attacco al 128esimo OGSHB, a seguito del quale sono stati uccisi militari e civili. Le circostanze sono attualmente oggetto di indagine.

“Il 3 novembre, in direzione di Zaporizhzhia, il nemico ha lanciato attacchi furtivi contro 26 insediamenti nei distretti di Zaporizhzhia, Pologiv e Vasyliv. In particolare, hanno colpito il personale della 128a brigata separata d’assalto di montagna con un missile Iskander-M, come un In seguito alla morte dei militari, anche i residenti locali hanno riportato ferite di varia gravità”, si legge nel messaggio. La stessa 128a Brigata non ha ancora commentato le informazioni pertinenti. L’ultimo post della brigata Transcarpazia sulla pagina Facebook: congratulazioni per la Giornata delle truppe missilistiche e dell’artiglieria e per la Giornata delle truppe del genio. 

Tra i morti c’è l’ex capo dell’esercito della regione di Khmelnych, Vozny, e uno dei migliori artiglieri delle forze armate “Tassiste”. 

Secondo l’ UP, 20 militari sono stati precedentemente uccisi durante un attacco nemico , compreso l’ex capo del RTCC regionale di Khmelnytskyi, Volodymyr Vozny , che è stato recentemente trasferito per prestare servizio nel RTCC della regione di Zaporizhia. Ciò è stato poi confermato dalle autorità locali.  “Oggi, intorno alle 10:00, il colonnello VOZNIY Volodymyr Mykolayovych, ex capo del TCC e SP regionale di Khmelnytskyi, è stato ucciso in uno scontro armato in direzione di Zaporozhye a seguito di un attentato dinamitardo,” – ha scritto il capo della Consiglio distrettuale di Kamianets-Podilskyi Mykhailo  Simashkevich  .

Aggiungiamo che dal 2000 Volodymyr Vozniy ha prestato servizio nella 128a divisione meccanizzata separata della città di Berehove, nella regione di Zakarpattia, e dal 2003 – nel 50o battaglione separato di genieri e genieri, situato nel villaggio di Ruda, distretto di Kamianets-Podilskyi. Nel 2006 è stato nominato capo del ramo del Commissariato militare di Kamianets-Podilskyi. Dal 2013 al 2014 è stato a capo del Commissariato militare Letychiv-Starosyniav, dal 2014 al 2015 di Chemerovetskyi e dal luglio 2015 del Commissariato militare di Kamianets-Podilsky. Nel marzo 2022 è stato nominato capo del TCC regionale. È stato insignito degli onori delle Forze Armate, nel 2014 ha partecipato all’operazione antiterrorismo.

Volodymyr Vozny / Foto: Sergey Tyurin / ©
Volodymyr Vozny / Foto: Sergey Tyurin

Tra le vittime dell’attacco russo c’è anche uno dei migliori artiglieri delle forze armate ucraine,  Dmytro “Taxist” Milyutin . Il giornalista Andrii Tsaplienko ha aggiunto che il soldato ha partecipato come volontario all’operazione antiterrorismo e, dopo l’inizio dell’invasione su vasta scala, è andato di nuovo al fronte per combattere. 

“Uno degli artiglieri migliori e più motivati ​​del paese, Dmytro “Taxist” Milyutin, è stato ucciso da un attacco missilistico nella regione di Zaporizhzhia. Due volte volontario. ATO e guerra su vasta scala. Ha lavorato a Debaltsevo durante la difesa della città. Lo abbiamo incontrato lì, nelle posizioni della 128a brigata,” – ha osservato Tsaplienko.

Dmitro
Dmytro “Tassista” Milyutin / Foto: Telegram / Andriy Tsaplienko

Umerov ha reagito alla tragedia

Dopo la divulgazione delle informazioni, il ministro della Difesa ucraino Rustem Umyerov ha reagito alla tragedia . Ha incaricato l’Ispettorato Capo del Ministero della Difesa di condurre un’indagine approfondita su questo fatto. 

“Offro le mie condoglianze alle famiglie dei soldati caduti della 128a Brigata Transcarpatica d’Assalto di Montagna Separato. Tutte le circostanze di quanto accaduto saranno chiarite. Incarico l’Ispettorato Principale del Ministero della Difesa di condurre un’indagine approfondita sui fatti di “Questa tragedia. Il nostro nemico è un terrorista insidioso. Dobbiamo fare ogni sforzo per proteggere la nostra gente e dare tutte le risposte oneste ai parenti e agli amici dei soldati caduti”, ha scritto sulla sua pagina Facebook. 

In Transcarpazia è stato annunciato il lutto per i soldati caduti 

Le autorità locali del territorio della Transcarpazia hanno annunciato un periodo di lutto di tre giorni per i caduti della 128a brigata. Lo ha annunciato il capo dell’amministrazione statale regionale della Zakarpattia, Viktor Mykyta.

“Il 6 novembre è stato annunciato un lutto regionale di tre giorni sul territorio della Transcarpazia, le bandiere statali sventoleranno a mezz’asta, ogni mattina alle 9:00 onoreremo la memoria dei soldati con un minuto di silenzio , le funzioni religiose si terranno nelle chiese di varie denominazioni della regione”, si legge  nel suo post .

Attacco alla 128a brigata.  FOTO: social network / ©
Attacco alla 128a brigata. FOTO: social network

Le brigate militari combattono nelle zone più calde del fronte

Secondo i dati disponibili,  la 128a brigata separata d’assalto di montagna della Transcarpazia  è un’unità di fanteria di montagna delle forze di terra dell’Ucraina. La brigata fa parte del comando operativo “Ovest”. Il quartier generale della brigata si trova a Mukachevo e le unità si trovano nel territorio dell’oblast di Zakarpattia. Il personale militare protegge l’Ucraina orientale dal 2014. In particolare, hanno preso parte alle battaglie per Stanytsia Luhansk, Debaltseve.

Nell’autunno del 2022, i soldati della 128a brigata hanno preso parte alla liberazione della regione di Kherson. Inoltre, la brigata ha difeso in direzione di Bakhmut, in particolare ha combattuto per Bakhmut. All’inizio di gennaio 2023, la brigata è tornata in direzione di Zaporizhzhia. Durante l’offensiva estiva nel periodo dal 7 al 19 giugno 2023, le forze del 128esimo OGSHBr liberarono i villaggi di Lobkove e Pyatikhatki.  Si ricorderà che i soldati della 128a Brigata della Transcarpazia furono vittime di un attacco nemico a Zaporizhzhia.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles