24.4 C
Rome
martedì, Maggio 21, 2024

Notte di orrore a Chełmek. Incendio in via Wojska Polskiego. Un poliziotto sale sui balconi per avvisare i residenti

Notte di orrore a Chełmek. Incendio in via Wojska Polskiego. Un poliziotto sale sui balconi per avvisare i residenti

A Chełmek, in uno degli isolati di via Wojska Polskiego, nella notte è scoppiato un incendio. L’ufficiale in servizio dei vigili del fuoco statali di Oświęcim ha ricevuto il rapporto il 2 novembre alle 23.25. Uno dei poliziotti si è comportato in modo non convenzionale salendo sui balconi e svegliando gli inquilini degli appartamenti direttamente sopra l’appartamento in fiamme per prepararsi all’evacuazione.

Prima dell’arrivo dei vigili del fuoco sul posto (cinque unità non solo dei vigili del fuoco statali, ma anche dei vigili del fuoco volontari di Chełmek e dei vigili del fuoco volontari di Gorzów, all’operazione di salvataggio hanno preso parte complessivamente 20 soccorritori), una pattuglia della polizia si è unito all’operazione di salvataggio. Per prima cosa, gli agenti in uniforme sono entrati dalle scale e hanno detto ai residenti degli appartamenti di uscire sul balcone, da dove sarebbero stati portati via dai vigili del fuoco. A causa del fumo crescente, la polizia ha dovuto abbandonare le scale.

Shoigu nel ruolo di “pacificatore”: perché il Cremlino ha parlato di negoziati e cosa vuole veramente la Federazione Russa

– L’incendio è scoppiato nell’appartamento al piano terra. Uno dei poliziotti non ha interrotto l’operazione di avvertimento. In modo non convenzionale, perché – arrampicandosi sui balconi di una palazzina a due piani – ha cercato di svegliare gli abitanti dei locali posti direttamente sopra l’appartamento in fiamme, soprattutto quelli del secondo piano, perché aveva informazioni che una famiglia In uno dei locali vivevano con due bambini piccoli – riferisce il brigadiere Zbigniew Jekiełek, addetto stampa dei vigili del fuoco statali di Oświęcim.

Quando i vigili del fuoco sono arrivati ​​sul posto, l’incendio era esteso e si stava diffondendo attraverso le finestre all’esterno dell’edificio.

– L’incendio è stato rapidamente domato, così è stata completata l’evacuazione dei residenti dalla zona a rischio – rivela Zbigniew Jekiełek.

L’azione si è conclusa intorno 1.30. I vigili del fuoco stimano inizialmente le perdite a circa 200.000 PLN. zloty. Le cause dell’incendio non sono state determinate.

Dopo la fine dell’operazione, uno dei poliziotti giunti sul posto prima dell’arrivo dei vigili del fuoco ha denunciato il suo malore. È stato portato dai medici in ospedale per accertamenti.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles