12.1 C
Rome
mercoledì, Febbraio 28, 2024

La tempesta Ciaran sta attraversando l’Europa. L’elemento raggiungerà la Polonia venerdì

La tempesta Ciaran sta attraversando l’Europa. Il numero delle vittime è aumentato. L’elemento raggiungerà la Polonia venerdì

Almeno dieci persone sono morte e decine sono rimaste ferite a causa della tempesta Ciaran. Venerdì gli effetti dell’uragano si faranno sentire anche in Polonia, ma i fenomeni atmosferici più pericolosi dovrebbero aggirare il nostro Paese. Ciaran ha colpito l’Europa nordoccidentale provocando forti piogge e venti fino a 200 km/h. Ha danneggiato molte case e ha costretto le autorità scolastiche a chiuderle. A loro volta, le compagnie aeree e le ferrovie hanno sospeso i servizi – descrive “The Guardian” . A causa della devastazione causata dall’elemento, finora sono morte almeno dieci persone.

Vittime dell’uragano Ciaran. Almeno dieci persone sono morte

Come scrive il quotidiano britannico “The Guardian”, un camionista è morto giovedì ad Aisne, nel nord della Francia. A loro volta, più di 1,2 milioni di persone sono rimaste senza elettricità. Un uomo di 70 anni è morto a Havre. Una donna è morta a Madrid, in Spagna. Due persone sono morte a Gand, in Belgio, dopo essere state colpite dai rami di un albero caduto. Una delle vittime aveva cinque anni e l’altro era un turista tedesco di 64 anni. Una terza persona è rimasta gravemente ferita ad Anversa. Nei Paesi Bassi, una persona è morta schiacciata da un albero a Venray, nella provincia meridionale del Limburgo. 

I vigili del fuoco tedeschi hanno riferito giovedì che una donna bavarese di 46 anni, che era in vacanza con il marito e i suoi due figli, è stata uccisa dalla caduta di un albero mentre faceva un’escursione vicino a Rammelsberg nelle montagne dell’Harz. Secondo i media venerdì si sarebbero registrate anche tre vittime del temporale in Italia. A Montemurlo un uomo di 85 anni è stato trovato in una casa allagata. Una seconda persona è morta vicino a Livorno e una terza vicino a Prato. Le autorità toscane chiedono ai residenti di andare ai piani più alti delle loro case.

Giovedì mattina quasi tutta la costa francese è stata allertata meteo. Le compagnie ferroviarie e di traghetti, tra cui Eurostar, che collega Paesi Bassi, Belgio, Francia, Germania e Regno Unito, hanno cancellato molti viaggi e hanno subito ritardi sulle rotte. La compagnia aerea di bandiera olandese KLM ha cancellato tutti i voli da e per i Paesi Bassi. 

Gli effetti dell’uragano Ciaran si sono fatti sentire anche nel sud della Spagna e in Portogallo, dove diverse regioni sono state poste in allerta rossa. Gli alberi caduti hanno causato interruzioni di corrente e il traffico ferroviario è stato interrotto. Le autorità spagnole hanno avvertito della presenza di onde fino a nove metri lungo la costa atlantica settentrionale. Allerta meteo è stata diramata anche in nove regioni italiane. 

Il parlamento turco non accelererà il voto sull’adesione della Svezia alla NATO

Tempo atmosferico. Orkan Ciaran verrà in Polonia

L’uragano Ciaran si sta dirigendo verso l’Europa orientale e venerdì raggiungerà anche la Polonia. Il suo aspetto è associato a numerose tempeste, acquazzoni e tempeste di neve, che possono portare a inondazioni o addirittura inondazioni. I fenomeni atmosferici più pericolosi però aggireranno il nostro Paese, che non sarà direttamente interessato dalla tempesta Ciaran, ma si farà sentire una perturbazione meteorologica.

 Ci saranno precipitazioni su tutto il Paese, e nell’arco della giornata  potrebbero cadere 20-30 mm d’acqua  . Per quanto riguarda la temperatura, nel sud-est i meteorologi prevedono fino a 17 gradi, nell’ovest non più di 10 gradi, mentre nella parte centrale del paese la temperatura potrebbe aggirarsi intorno ai 12-14 gradi.

Nel nord-est, nel centro e nel sud della Polonia è in vigore l’allerta di vento forte emessa dall’Istituto di meteorologia e gestione delle acque. La meteorografa Dorota Pacocha ha detto che i venti più forti si verificheranno nel sud della Piccola Polonia , Podkarpackie, Voivodati della Slesia e nella contea di Kłodzko nel Voivodato della Bassa Slesia . – Nel centro del Paese e nel nord-est le raffiche possono avvicinarsi ai 75 km/h

. Tuttavia, al sud ci saranno anche venti forti, soprattutto nella prima metà della giornata, con raffiche che supereranno i 100 km/he in alta montagna potranno arrivare fino a 160 km/h – ha detto Dorota Pacocha. I meteorologi sconsigliano di andare in montagna. Il maltempo al Sud potrebbe persistere fino alla sera. Al contrario, al nord-est e al centro il vento si indebolirà nel pomeriggio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles