1.9 C
Rome
lunedì, Dicembre 11, 2023

Lo scandalo attorno ad “AllatRa”: gli esperti hanno raccontato da dove viene la “setta” e perché è pericolosa

Lo scandalo attorno ad “AllatRa”: gli esperti hanno raccontato da dove viene la “setta” e perché è pericolosa

Lo scandalo attorno ad “AllatRa”: Esperti religiosi affermano di aver denunciato la pericolosa organizzazione alla SBU già nel 2014. In Ucraina è scoppiato uno scandalo intorno all’organizzazione religiosa AllatRa , che la maggior parte degli ucraini percepisce come una setta. Famosi politici e personaggi pubblici vengono “attribuiti” a questa organizzazione, e i suoi membri sono accusati di essere fedeli alla Russia e di bombardare i nuovi seguaci con ogni tipo di delusione sugli alieni, sugli Anunnaki e sulla “società benevola”. Il sito TSN.ua ha chiesto cosa pensano gli esperti di studi religiosi di “AllatRa”.

Progetto servizi speciali russi e immersione in una lingua speciale

Secondo gli esperti, “AllatRa” è ​​una corrente religiosa o un movimento religioso relativamente nuovo, che non è particolarmente numeroso in Ucraina. Ma allo stesso tempo rappresenta una minaccia per la sicurezza nazionale . “Questa è un’organizzazione religiosa che è un progetto di alcune forze della Federazione Russa, forse anche di servizi speciali. “AllatRa” utilizza tecnologie di influenza religiosa e non solo, e il suo compito è soggiogare l’individuo, seguire chiaramente le istruzioni di la leadership, qualunque siano queste istruzioni.

Viene anche utilizzata l’immersione di una persona in una lingua speciale, che è molto diversa da quella utilizzata nella società . Si costruisce una visione del mondo con l’aiuto di un altro universo linguistico. In generale, il russo Le fonti di questa organizzazione sono ben note ai servizi speciali ucraini e agli studiosi religiosi, ma è sorprendente che non abbiamo una reazione adeguata alla sua attività”, dice a TSN  , studioso religioso, professore dell’Università pedagogica nazionale intitolata a M.P.Yuriy Chornomorets Drahomanova.

Cadono sotto i segni di una setta

L’esperto sottolinea che la Chiesa è una grande istituzione che dialoga con la società, non si oppone ad essa e serve la società. E una setta è un’organizzazione separata che si oppone alla società.  “Pertanto, organizzazioni religiose come il Patriarcato di Mosca in Ucraina o “AllatRa” per molti aspetti rientrano nella definizione di setta , ma negli studi religiosi moderni il termine è usato principalmente – i movimenti religiosi più recenti . Molti di questi movimenti religiosi, soddisfacenti I bisogni spirituali delle persone non rappresentano alcun pericolo, ma alcuni movimenti religiosi sono proprio pericolosi per la salute fisica e spirituale dei cittadini e per la sicurezza nazionale e qui, secondo la legislazione ucraina, dovrebbe esserci una rapida reazione degli organi statali a tali attività.

E non solo per quanto riguarda “AllatRa”, ci troviamo spesso di fronte a situazioni problematiche simili, e la reazione alle attività di tali organizzazioni è piuttosto mite, rispetto a paesi come la Francia o altri stati vicini, dove reagiscono in modo più adeguato a tali manifestazioni. Siamo molto orgogliosi di avere standard americani di libertà e coscienza e quindi, per qualche motivo, non reagiamo in anticipo . Ma penso che negli Stati Uniti avrebbero reagito più rapidamente a tali fenomeni negativi”, spiega Yurii Chornomorets.

Al pubblico è stato raccontato degli Anunnaki / ©
Al pubblico è stato detto degli Anunnaki

Cosa dovrebbe fare lo Stato?

L’esperto osserva che lo Stato dovrebbe monitorare la sfera religiosa nella società, rispondere alle violazioni della libertà dei cittadini, all’impatto sulla loro salute fisica e mentale, alle minacce alla sicurezza nazionale . E questo non significa che stiamo diventando come la Russia.

“Liberatevi dal trauma generazionale della scuola del ministro Czarnek.” I 18enni dicono di cosa hanno bisogno a scuola

“In Russia, le persone vengono imprigionate per 7 anni per appartenenza a sette riconosciute come pericolose , e anche per appartenenza ad organizzazioni tradizionali come gli avventisti o i testimoni di Geova. E questo è un grosso problema. Tutto lì è sotto il controllo totalitario assoluto sul ambiente religioso. In Ucraina vige assoluta libertà in questo senso, inoltre esiste una vasta esperienza europea e americana nel garantire la libertà religiosa. Ma allo stesso tempo dobbiamo proteggere le persone da manifestazioni davvero pericolose che minano la loro sicurezza nazionale,” Note di Yuriy Chornomorets.

L’obiettivo era catturare e conquistare

Lo specialista aggiunge che se si considera storicamente lo sviluppo di “AllatRa”, si tratta di uno dei progetti russi più pronunciati . “I suoi obiettivi erano i seguenti: se non è possibile coprire l’Ucraina con la visione del mondo del “mondo russo”, attraverso atteggiamenti ortodossi o secolari, allora usiamo qualcos’altro, ad esempio neoreligioso, prendiamolo e catturiamolo, Sottometterli e poi usarli. Cioè, questa organizzazione – è uno dei canali di influenza pericolosi e, naturalmente, è molto positivo che la società ora presti attenzione ad esso”, osserva Yurii Chornomorets.

Sottolinea che nella storia dell’Ucraina ci sono stati diversi casi in cui politici appartenenti a diverse forze politiche hanno coperto le attività di organizzazioni simili e hanno cercato di influenzare i presidenti e i servizi speciali. 

“Ci sono stati casi del genere in passato. Ora non so se qualcuno dei politici appartenga ad AllatRa o sia i suoi sostenitori, non ho informazioni del genere. Ma in generale, questa è una pratica comune in Ucraina quando un politico è membro di una tale organizzazione religiosa o la difende . Ecco perché qui è necessaria una competenza religiosa professionale, in modo che diventi la base per le azioni degli organi statali competenti , e non come ai tempi del feudalesimo,” conclude Yurii Chornomorets.

La specificità generale di tali organizzazioni è che i rappresentanti di questi movimenti cambiano molto spesso la loro affiliazione / ©
La specificità generale di tali organizzazioni è che i rappresentanti di questi movimenti cambiano molto spesso la loro affiliazione

Una struttura abbastanza fluida

Un altro studioso religioso, Ruslan Khalikov, ritiene che la direzione e le posizioni di “AllatRa” facciano parte di una direzione più ampia, chiamata anche “New Age” o il movimento di un nuovo tempo o di una nuova era .  “A differenza del cristianesimo, dove la cosa principale è la salvezza dell’anima e il raggiungimento del paradiso, AllatRa promuove l’evoluzione spirituale personale con l’ aiuto della meditazione e di altre pratiche .

Offrono anche di unire tutte le religioni, così come le visioni del mondo scientifiche e religiose,” dice sul sito TSN.ua Ruslan Khalikov, studioso di religione. A proposito, ora ci sono nuove correnti e movimenti che si concentrano su “AllatRa”, cioè non è l’unico centro che promuove una simile visione del mondo . Ad esempio, vicino a loro c’è un centro “Società di beneficenza”. 

“La loro direzione è New Age, e la specificità generale di tali organizzazioni è che i rappresentanti di questi movimenti cambiano molto spesso la loro affiliazione . Oggi è ad AllatRa, domani nella Società di beneficenza e dopodomani da qualche altra parte. Cioè, loro non hanno membri fissi o a lungo termine, questa è una struttura abbastanza fluida “, spiega Khalikov. Aggiunge che AllatRa non era interessata al numero esatto dei partecipanti e non è ufficialmente registrata come organizzazione religiosa. 

“Ho sentito parlare dei gruppi “AllatRa”, che contavano 15 membri ciascuno . Ma non sono sicuro che queste persone fossero esattamente rappresentanti dell’organizzazione. Avevano una pratica del genere: invitare rappresentanti di varie confessioni religiose alle loro riunioni per scambiare informazioni opinioni su alcune questioni di attualità. ad esempio questioni di moralità. Ma questo non significa che queste persone fossero membri dell’organizzazione. Pertanto, penso che l’organizzazione sia piccola. In Ucraina, ho sentito parlare di 2-3 comunità “AllatRa  , ma non ho effettuato ricerche approfondite su di loro e i dati ufficiali su di loro sono assenti perché non sono registrati come organizzazione religiosa “, dice Ruslan Khalikov.

Abbiamo molte di queste organizzazioni

L’esperto sottolinea inoltre che questa organizzazione religiosa non dovrebbe essere definita una setta. Egli ritiene che in Ucraina la parola “setta” abbia acquisito un significato negativo .

“La parola “setta” è di per sé problematica e negativa nel nostro Paese. E se si chiama qualcosa con questa parola, vogliono dimostrare che è socialmente pericolosa, ostile, negativa. A proposito, lo stesso significato negativo, ma già in La società americana usa la parola “setta” quando questa parola viene usata per riferirsi a un’organizzazione, anche se fa cose buone”, spiega Ruslan Khalikov. 

L’esperto aggiunge che in Ucraina esistono diverse organizzazioni come “AllatRa”, ma questa è accusata di essere fedele alla Russia. A molte persone non importa se è una setta o no. E dovrebbe esserci un’altra responsabilità per le opinioni filo-russe.

“Se accusiamo le persone perché hanno opinioni filo-russe, ma allo stesso tempo le chiamiamo setta, passeremo molto rapidamente a una caccia alle streghe . E domani inizieremo a chiamare setta la chiesa pentecostale, e il giorno da domani – ortodosso o qualcun altro. Credo che chiunque dovrebbe essere responsabile delle opinioni filo-russe. E la SBU dovrebbe occuparsi di questo problema – confermarlo o smentirlo ufficialmente. Ma questo non è ancora successo, ci sono solo accuse, ” spiega l’esperto religioso.

Schermata / ©

Immagine dello schermo

“AllatRa” viene dalla regione di Donetsk

Ruslan Khalikov aggiunge che già prima dell’inizio della guerra si sapeva di “AllatRa” e delle loro certe opinioni filo-russe . Periodicamente l’organizzazione si pubblicizzava in alcune città dell’Ucraina. “Avevano l’abitudine di inserire i propri annunci pubblicitari sui cartelloni pubblicitari e sulle luci delle città. Sono stati notati nelle grandi città. Ad esempio, a Kiev e Donetsk. A proposito, l’organizzazione è originaria della regione di Donetsk. Hanno anche condotto le loro attività durante il occupazione da parte della Russia “Non so come sia adesso, sembra che in Russia siano già stati banditi.

Cioè si sono annunciati pubblicamente, ma non è stato un fenomeno di massa”, dice l’esperto.Rus n Khalikov definisce ciò che sta accadendo attorno ad “AllatRa” una campagna di informazione per suscitare indignazione nella società.  “Questa campagna stessa è un fattore negativo e conflittuale, perché viene promosso il concetto di setta, che di per sé è negativo nel discorso pubblico . E di conseguenza, più tardi, nella fase successiva, i politici radicali o i personaggi pubblici possono permettersi di operare con questo termine chiamare qualsiasi cosa una setta può diventare un segno di slealtà verso chiunque”, aggiunge il religioso.

I politici non si tirano indietro davanti agli incontri con esponenti religiosi

I nomi di famosi politici e personaggi pubblici ucraini sono associati a questa struttura religiosa. Ma l’esperto osserva che è necessario distinguere tra le visite dei politici a tali organizzazioni e la loro permanenza tra i parrocchiani . 

“I nostri politici amano molto partecipare a vari incontri e non evitano incontri con figure religiose odiose. Ma non c’è alcuna conferma reale che siano davvero parrocchiani di questa organizzazione. Penso che questo sia il motivo per cui è scoppiato questo scandalo, perché sembra tutto una campagna di pubbliche relazioni contro l’una o l’altra politica. Il fatto è che questo movimento religioso non è vietato in Ucraina, quindi teoricamente chiunque può farne parte, anche politici famosi. Dopotutto, in Ucraina non è vietato visitare ortodossi, cattolici , musulmana o di altre chiese. Quindi mi va bene che uno dei politici sia membro di AllatRa. Ma se queste sono solo accuse vuote, allora è solo un tentativo di infangare la reputazione di qualcuno”, spiega Ruslan Khalikov.

Aggiunge che sono stati i politici ad avviare il tema “AllatRa”, e poi si sono uniti altri personaggi.

“Questa è solo una lotta politica dovuta alle accuse di cose che non sono proibite in Ucraina. Forse in Russia è brutto appartenere ad alcune organizzazioni religiose marginali, ma in Ucraina è una pratica normale. E in linea di principio non lo faccio vedere di cosa possono essere accusati i politici. Se è dimostrato che AllatRa è una rete di spionaggio russa, allora è necessario scoprire in dettaglio chi ne faceva esattamente parte. Ma se qualcuno dei politici ha partecipato alle riunioni di AllatRa, ciò non significa che questo dà il diritto di accusarli di questo e punirli”, osserva Ruslan Khalikov.

Comunicavano con gli ucraini esclusivamente in russo / ©
Comunicavano con gli ucraini esclusivamente in russo

Schizo-esoterismo senza risposta da parte della SBU

Oleksandr Sagan , studioso di religione e professore, osserva che “AllatRa” è ​​piuttosto un’organizzazione pubblica che ha riferimenti esoterici ad alcune forze soprannaturali. L’esperto afferma di aver letto il libro “AllatRa” nel 2014. “Dirò che in senso classico non è un insegnamento religioso . Molto probabilmente, è una sorta di insieme di teorie esoteriche, idee che vengono utilizzate in molte direzioni religiose. Allo stesso tempo, ci sono molti riferimenti alla fisica, matematica, il tema della formazione del DNA, il problema dei buchi neri nello spazio, la natura del vuoto e altro ancora .

Vengono discussi i simboli religiosi usati in varie religioni. Anche allora, coloro che hanno letto questo libro hanno detto che era schizoesoterico. Ci sono molte pagine, e in alcuni punti la scrittura non combacia. Questo il cosiddetto “insegnamento” è presentato sotto forma di dialogo. Cioè, non è un insegnamento religioso classico, dove l’idea di Dio , il soprannaturale, l’idea della salvezza dell’anima è chiaramente presente, come in molte religioni. Queste non si posizionano come un’organizzazione religiosa, ma piuttosto come un’associazione pubblica di beneficenza internazionale,” dice Oleksandr Sagan al Sito web TSN.ua.

L’esame è rimasto senza risposta

L’esperto ricorda che nel 2014 lui e i suoi colleghi hanno preparato un’analisi religiosa di “AllatRa” e hanno anche inviato una nota esperta al servizio di sicurezza ucraino riguardo al fatto che si tratta piuttosto di un movimento politico e con un chiaro orientamento filo- russo orientamento .

“Già allora nel libro venivano presentati gli elementi della “misura russa”, che oggi è stata studiata più in dettaglio dopo l’invasione su larga scala, e alla fine tutti hanno prestato attenzione a questa organizzazione. Anche se allora abbiamo scritto quanto fossero pericolosi i loro ” era l’ideologia. Ma non abbiamo ricevuto alcuna reazione da parte della SBU, il che porta anche ad alcune riflessioni. Questa tendenza religiosa è arrivata in massa attraverso il Patriarcato di Mosca e in parte da altri movimenti pubblici in Ucraina”, dice Oleksandr Sagan.

Fingeva di essere “bianco e soffice”

A quel tempo, questi insegnamenti sembravano un’idea apparentemente bianca e soffice: fare del bene.  “Il messaggio principale di questa organizzazione era questo: seminiamo il bene e aumentiamone la quantità. Ma allo stesso tempo, le persone che dividono gli slavi erano descritte come malvagie e la separazione tra Ucraina e Russia era definita un grande male. Dissero: i politici danneggiano tutti quando separano questi due popoli, cioè se nelle chiese ortodosse è stata introdotta l’idea di una “Russia tri-unita”, qui questa idea è stata presentata in modo più gentile, meno aggressivo e meno religioso, ma allo stesso tempo tempo a causa di norme morali generalmente accettate. 

Auto con adesivi giravano per Kiev. AllatRa” e anche nella metropolitana c’erano pubblicità. Ora tutto sta tornando, ma in un’altra versione – “Società di beneficenza”, ma l’idea è la stessa – unità con In Russia, le superstizioni sull’esistenza di una sorta di governo globale , che presumibilmente danneggia tutti e che è necessario unirsi, concludere accordi”, afferma Oleksandr Sagan.

I membri dell'organizzazione hanno inserito i propri annunci sui cartelloni pubblicitari e sulle luci delle città ucraine / foto da fonti aperte / ©
I membri dell’organizzazione hanno inserito i propri annunci/foto da fonti aperte su grandi bacheche e luci delle città ucraine

Perché sono stati coinvolti i politici?

L’esperto aggiunge che l’organizzazione ha coinvolto nelle sue attività politici, artisti e personaggi pubblici noti . La pubblicità dell’organizzazione è stata trasmessa su canali abbastanza noti.

Schermata / ©
Immagine dello schermo

“Penso che avessero un obiettivo: raggiungere un pubblico generale, prima di tutto un pubblico giovanile . Per questo sono stati coinvolti cantanti popolari, che sono stati invitati alle trasmissioni di “AllatRa”. Avevano bisogno di interessare la società attraverso persone iconiche. Anche il nostro primo presidente dell’Ucraina, Leonid Kravchuk, “ha sostenuto il bene”. Dopotutto, a prima vista, non c’è niente di sbagliato in questo. Hanno coinvolto anche i sindaci di molte piccole città, che hanno cercato di coinvolgere nel loro programma di partenariato .

Da qualche parte hanno persino messo delle fontane con il simbolo AllatRa. Ho il sospetto che la partecipazione a questi programmi non fosse gratuita, sono stati dati anche dei finanziamenti a queste città. Allo stesso tempo, tutte le rappresentazioni nei programmi televisivi erano in russo e l’ idea “La cultura russa era centrale . Per un certo periodo hanno interrotto le loro attività. Ora, grazie alla pubblicità, questa organizzazione ha nuovamente attirato maggiore attenzione, spero, non solo da parte della società, ma anche dei servizi speciali “, conclude Oleksandr Sagan .

In precedenza, il sito TSN.ua ha riferito che la setta “AllatRa” è ​​diventata attiva in Ucraina: il Consiglio esige una risposta dal Servizio di sicurezza ucraino e dal Consiglio di sicurezza nazionale .

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles