26.8 C
Rome
sabato, Giugno 22, 2024

Il presidente Andrzej Duda ha paragonato la tragedia dell’Iran a quella di Smolensk. “Poche nazioni…”

Il presidente Andrzej Duda ha paragonato la tragedia dell’Iran a quella di Smolensk. “Poche nazioni…” “Noi polacchi, che nel 2010 siamo stati terribilmente provati dallo schianto di un aereo governativo polacco a Smolensk

Il presidente Andrzej Duda ha commentato le informazioni sulla morte del presidente dell’Iran e dei suoi collaboratori. “Noi polacchi, che nel 2010 siamo stati terribilmente provati dallo schianto di un aereo governativo polacco a Smolensk, in Russia, conosciamo il sentimento di shock e di vuoto che rimane nei cuori delle persone e nel paese dopo l’improvvisa perdita dell’élite politica,” Duda menzionato.

Le informazioni sull’incidente dell’aereo pilotato dal presidente iraniano Ebrahim Raisi e dal ministro degli Esteri Hossein Amir Abdollahijan sono state fornite il 19 maggio. L’elicottero si è schiantato o ha effettuato un atterraggio forzato vicino alla città di Djolfa. La causa dell’incidente è stata molto probabilmente la fitta nebbia . Il presidente Ebrahim Raisi stava tornando dalla cerimonia di apertura della diga al confine con l’Azerbaigian.

Andrzej Duda ha commentato la morte del presidente dell’Iran

Dopo aver annunciato la morte del leader iraniano, Andrzej Duda ha espresso sul sito X le sue condoglianze ai parenti delle vittime e all’intera nazione. Ha fatto riferimento anche all’incidente avvenuto il 10 aprile 2010 a Smolensk, in cui è morto tra gli altri. altri. l’allora presidente Lech Kaczyński.

L’ha mandata all’inferno, ma lei lo ha morso. Le donne ucraine rivelano due volti dei polacchi

“Sono profondamente commosso dalla notizia della tragica morte del presidente dell’Iran, Ebrahim Raisi, insieme alla sua delegazione governativa, in un incidente aereo”, ha esordito Andrzej Duda. “Poche nazioni hanno pagine così tragiche nella loro storia. Ma noi polacchi, terribilmente provati nel 2010 dallo schianto dell’aereo governativo polacco a Smolensk in Russia, conosciamo il sentimento di shock e di vuoto che rimane nei cuori delle persone e nel paese dopo l’improvvisa perdita dell’élite politica e sociale, dopo l’improvvisa perdita di persone care e amici. Pertanto, con speciale comprensione, ci uniamo ai parenti delle vittime e alla nazione iraniana nella preghiera e nel dolore”, ha scritto il presidente.

La Farnesina, da parte sua, ha fatto sapere di “esprimere le sue condoglianze alla famiglia e ai parenti del ministro degli Affari esteri della Repubblica islamica dell’Iran, morto insieme all’intera delegazione che accompagnava il presidente in un tragico incidente in elicottero. “

Il presidente dell’Iran è morto in un incidente in elicottero. È noto chi assumerà le sue funzioni

L’attuale vicepresidente dell’Iran, Mohammad Mokhber, ha già assunto la presidenza del Paese dopo la morte di Ebrahim Raisi, morto in un incidente in elicottero. Il leader supremo dell’Iran Ali Chamanei ha annunciato che Mokber guiderà l’esecutivo e, insieme alle autorità legislative e giudiziarie, preparerà le elezioni presidenziali anticipate. Secondo la Costituzione iraniana le elezioni devono svolgersi entro 50 giorni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles