26.8 C
Rome
sabato, Giugno 22, 2024

Dov’è la tempesta? IMWM con avvisi. Fenomeni violenti in vista [RADAR, MAP]

Dov’è la tempesta? IMWM con avvisi. Fenomeni violenti in vista (RADAR, MAP) . Anche se nella maggior parte delle regioni la mattinata è iniziata tranquilla e soleggiata, i primi fulmini appariranno già nel pomeriggio.

Lunedì 20 maggio il tempo si preannuncia molto dinamico. Anche se nella maggior parte delle regioni la mattinata è iniziata tranquilla e soleggiata, i primi fulmini appariranno già nel pomeriggio. Ce ne saranno sempre di più ogni ora. Dov’è la tempesta? Lunedì 20 maggio il tempo sarà moderatamente nuvoloso, a tratti nuvoloso, secondo le previsioni dell’Istituto di meteorologia e gestione delle acque . Si prevede che la temperatura dell’aria oscillerà da un massimo di 18 gradi Celsius al mare fino a 26 gradi al sud. I venti saranno deboli e moderati da sud-est e da sud. Nel pomeriggio vi possono essere piogge e temporali , durante i temporali il vento può arrivare fino a 70 chilometri orari. 

Dov’è la tempesta? Lunedì ci saranno tuoni in molte regioni

Secondo l’IMWM, lunedì 20 maggio i temporali saranno possibili praticamente su tutto il paese. “Le maggiori probabilità che si sviluppino violenti temporali riguarderanno le zone della Polonia settentrionale e sud-orientale. Le tempeste meno numerose sono previste nel sud-ovest e nel centro del paese”, si legge nelle previsioni delle tempeste dell’istituto. Fenomeni violenti cominceranno a svilupparsi intorno a mezzogiorno, inizialmente soprattutto nelle zone nord-occidentali e meridionali. Puoi controllare le previsioni su dove si verificheranno i temporali sulla mappa qui sotto.

L’Istituto indica che la minaccia principale durante i temporali saranno le precipitazioni, che raggiungeranno i 30-35 mm circa, localmente anche i 50 mm, e in alcuni punti potrà cadere anche grandine. Un debole flusso d’aria renderà i fenomeni quasi stazionari, il che significa che le precipitazioni si accumuleranno in un unico punto. L’IMWM rileva che le previsioni della tempesta potrebbero ancora cambiare a causa delle dinamiche meteorologiche. 

L’Ucraina è sopravvissuta a un attacco nemico: dove di notte risuonavano le esplosioni

IMWM con avvisi gialli e arancioni. Sappiamo dove tuonerà 

L’Istituto di meteorologia e gestione delle acque ha emesso allerte meteorologiche di primo e secondo grado contro i temporali. Gli allarmi arancioni (secondo grado) riguardano: i poviats meridionali del Voivodato di Lublino, l’intero Voivodato della Podkarpackie, nonché le parti meridionali e orientali del Voivodato della Piccola Polonia . Le avvertenze di primo livello si applicano ai seguenti voivodati:

  • Slesia (contee meridionali),
  • Voivodato della Piccola Polonia (ad eccezione delle contee in cui è stata emessa un’allerta di secondo grado),
  • Świętokrzyskie (contee meridionali), 
  • Lubelskie (ad eccezione delle contee in cui è stata emessa un’allerta di secondo grado),
  • Voivodato della Masovia (eccetto le contee meridionali), 
  • Provincia di Łódź (solo contee settentrionali)
  • Podlasie, 
  • Voivodato della Varmia-Masuria, 
  • Pomerania, 
  • Voivodato di Cuiavia-Pomerania, 
  • Pomerania occidentale, 
  • Lubuskie (solo contee settentrionali), 
  • Grande Polonia (solo contee settentrionali). 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles