19.3 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024

La Russia si sta preparando per un’offensiva su larga scala a est: Zhdanov ha parlato della situazione al fronte

La Russia si sta preparando per un’offensiva su larga scala a est: Zhdanov ha parlato della situazione al fronte

Un esperto militare ha detto se le truppe nemiche sono pronte per un’offensiva. Il massiccio attacco contro l’Ucraina di ieri, 8 maggio, non è stato sicuramente il segno dell’offensiva che l’esercito russo vuole lanciare a est. L’esperto militare Oleg Zhdanov ha espresso questa opinione in un commento sul sito TSN.ua.

“Questo non è un attacco, non è un attacco al 100%. Perché oggi, in prima linea, vedo che il gruppo di truppe russe semplicemente non è pronto per l’inizio di un’operazione offensiva su larga scala . Stanno cercando di modellarlo, ma non sanno dove farlo. Abbiamo stabilizzato i tempi Yar, si potrebbe anche dire così. Nella direzione di Avdiivsk, non importa quanto sia difficile per noi, la stabilizzazione è iniziata, oggi non hanno nemmeno fatto alcun progresso nella direzione di Avdiivsk”, dice Oleg Zhdanov.

Conchiglie per l’Ucraina: il presidente della Repubblica Ceca ha detto quando inizierà la fornitura

Secondo lui il nemico attualmente non sa cosa fare.

“Dovremmo spostare le 10-20mila riserve che ancora hanno nel paese in direzione Slobozhanskyi vicino a Kharkiv e simulare l’apertura di un secondo fronte. Oppure rafforzare la direzione di Avdiiv o Bakhmut per sfondare in qualche modo la nostra difesa e iniziare a sviluppare il successo nella sua profondità. Oggi non parlerei di offensiva “, ha detto l’esperto militare. Ricordiamo che Volodymyr Zelenskyy ha nominato un nuovo comandante delle Forze di supporto delle forze armate:  chi è diventato lui .

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles