19.3 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024

Dopo l’attentato di Odessa è aumentato il numero dei feriti: tra loro ci sono due bambini (foto)

Dopo l’attentato di Odessa è aumentato il numero dei feriti: tra loro ci sono due bambini. Quattro delle vittime sono bambini.

In seguito all’attacco dei droni a Odessa nella notte del 23 aprile, il numero delle vittime è salito a nove.Dopo l’attentato di Odessa è aumentato il numero dei feriti Lo ha annunciato Oleg Kiper, il capo di Odesa OVA . Secondo dati confermati, nove persone sono rimaste ferite a seguito di un attacco notturno di droni da parte dei russi a Odessa. Quattro delle vittime sono bambini di età compresa tra 12 e 9 anni e due bambini che non hanno nemmeno un anno.

Tre adulti sono stati ricoverati nelle strutture mediche della città in condizioni moderate. Altre due vittime hanno rifiutato il ricovero in ospedale, avendo ricevuto sul posto tutta l’assistenza necessaria. “Anche quattro bambini sono in condizioni moderate in ospedale. I medici stanno fornendo alle vittime tutta l’assistenza necessaria”, ha detto Kiper.

Allo stesso tempo, il Ministero degli Affari Interni ha riferito che sono state salvate 34 persone, tra cui tre bambini. Gli psicologi hanno aiutato 27 persone. A Odessa sono state danneggiate le infrastrutture civili: edifici residenziali, negozi, automobili. Un edificio plurifamiliare a due piani è stato parzialmente distrutto, lì è scoppiato un incendio, che è stato prontamente spento.

Nel sito è stata installata una stazione di riscaldamento operativa.

Distruzione a Odessa a seguito di un attacco di droni il 23 aprile / Foto: canale Telegram del capo dell'OVA Oleg Kiper / ©
Devastazione a Odessa a seguito di un attacco di droni il 23 aprile / Foto: canale Telegram del capo dell’OVA Oleg Kiper
Distruzione a Odessa a seguito di un attacco di droni il 23 aprile / Foto: canale Telegram del capo dell'OVA Oleg Kiper / ©
Devastazione a Odessa a seguito di un attacco di droni il 23 aprile / Foto: canale Telegram del capo dell’OVA Oleg Kiper
Assistenza alle vittime dell'attacco dei droni a Odessa / © Ufficio principale del Servizio statale di emergenza a Odessa Oblast/facebook
Assistenza alle vittime dell’attacco dei droni a Odessa / Foto: Direzione principale del Servizio di emergenza statale nell’Oblast di Odessa/facebook
Assistenza alle vittime dell'attacco dei droni a Odessa / © Ufficio principale del Servizio statale di emergenza a Odessa Oblast/facebook
Assistenza alle vittime dell’attacco dei droni a Odessa / Foto: Direzione principale del Servizio di emergenza statale nell’Oblast di Odessa/facebook
Foto dalla scena dell'attacco a Odessa il 23 aprile / Foto: Polizia nazionale ucraina / ©
Foto dalla scena dell’attacco a Odessa il 23 aprile / Foto: Polizia nazionale ucraina

L’inverno sta nuovamente prendendo d’assalto la Polonia. Metà del Paese è in allerta. Gelate e neve prima del fine settimana di maggio

Assistenza alle vittime dell'attacco dei droni a Odessa / © Ufficio principale del Servizio statale di emergenza a Odessa Oblast/facebook
Assistenza alle vittime dell’attacco dei droni a Odessa / Foto: Direzione principale del Servizio di emergenza statale nell’Oblast di Odessa/facebook
Assistenza alle vittime dell'attacco dei droni a Odessa / © Ufficio principale del Servizio statale di emergenza a Odessa Oblast/facebook
Assistenza alle vittime dell’attacco dei droni a Odessa / Foto: Direzione principale del Servizio di emergenza statale nell’Oblast di Odessa/facebook
Foto dalla scena dell'attacco a Odessa il 23 aprile / Foto: Polizia nazionale ucraina / ©
Foto dalla scena dell’attacco a Odessa il 23 aprile / Foto: Polizia nazionale ucraina

Si ricorderà che i droni russi hanno attaccato Odessa la notte del 23 aprile, a seguito della quale si sono conosciute inizialmente sette vittime. Danneggiati anche almeno 14 appartamenti.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles