19.3 C
Rome
mercoledì, Giugno 12, 2024

82 esplosioni sono state udite nell’oblast di Sumy

82 esplosioni sono state udite nell’oblast di Sumy. La situazione nelle regioni frontaliere di Sumy alle ore 21:00 del 18 aprile 2024 è diventata nota.

Il nemico continua a bombardare l’oblast di Sumy La situazione nelle regioni frontaliere di Sumy alle ore 21:00 del 18 aprile 2024 è diventata nota. L’Amministrazione militare regionale di Sumy ne informa nei social network.  Durante il giorno, i russi hanno effettuato 14 bombardamenti sui territori di confine e sugli insediamenti della regione di Sumy. Sono state registrate 82 esplosioni. Le comunità di Yunakivska, Bilopolska, Krasnopilska, Novoslobidska e Sveska furono prese di mira.

  • Comunità di Bilopol: i bombardamenti di artiglieria a botte (8 esplosioni) sono stati effettuati dal territorio della Russia. Una persona è rimasta ferita. Si sono verificati anche attacchi di droni kamikaze del tipo FPV (3 esplosioni), lanci di razzi da un elicottero (NAR) (7 esplosioni), bombardamenti di AGS (21 esplosioni) e GNL (7 esplosioni), bombardamenti di mortai (22 esplosioni).
  • Yunakivska hromada: il nemico colpito da un ACS (3 esplosioni) e ha lanciato granate da un BpLA nemico (2 esplosioni).
  • Comunità di Novoslobodsk: 4 mine sono state lanciate dai russi sul territorio della comunità.
  • Sveska hromad: un aereo nemico ha sganciato bombe aeree del tipo “KAB” (4 esplosioni). 
  • Comunità di Krasnopilsk: è stato registrato un lancio di VOG da un UAV nemico (1 esplosione).

Ricordiamo, come ha riferito il direttore generale della DTEK Maksym Timchenko, che a causa degli ultimi bombardamenti nemici, il sistema energetico dell’Ucraina sta vivendo la situazione più difficile dall’inizio dell’invasione su vasta scala.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles