2 C
Rome
lunedì, Febbraio 26, 2024

“Siamo stanchi di Orban”: Tusk ha risposto se l’Occidente è “stanco” della guerra in Ucraina

“Siamo stanchi di Orban”: Tusk ha risposto se l’Occidente è “stanco” della guerra in Ucraina. Il primo ministro polacco Donald Tusk è sicuro che Bruxelles non sia “affaticata” dalla guerra in Ucraina

Donald Tusk ha criticato il “gioco egoista” di Viktor Orbán. Il primo ministro polacco Donald Tusk è sicuro che Bruxelles non sia “affaticata” dalla guerra in Ucraina, ma dalla politica filo-russa del collega ungherese Viktor Orbán. Lo ha detto giovedì ai giornalisti il ​​primo ministro polacco a Bruxelles, dopo essere arrivato alla riunione del Consiglio europeo, riferisce Interfax .

“Voglio dire, sicuramente non ci sono problemi con la cosiddetta stanchezza da parte dell’Ucraina. Attualmente abbiamo la stanchezza di Orbán a Bruxelles. Dobbiamo risolvere tanti problemi. Guardate le strade, non solo a Bruxelles”, ha criticato. Il gioco di Orbán. Tusk ha sottolineato che non c’è spazio per alcun compromesso sulla questione dell’Ucraina, che sta lottando contro l’aggressione russa.

Il servizio statale di emergenza ha mostrato le conseguenze dell’attacco a un ospedale civile nella regione di Kharkiv

“Non posso capire, non posso accettare questo gioco molto strano e molto egoista di Viktor Orbán. E non c’è spazio per il compromesso riguardo ai nostri principi, come lo Stato di diritto, e, ovviamente, non c’è spazio per il compromesso riguardo alla questione dell’Ucraina”, ha sottolineato.Si ricorderà che il capo del Ministero degli Affari Esteri, Dmytro Kuleba, ha risposto se considera Orban e Szijharto dei politici filo-russi .

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles