2 C
Rome
lunedì, Febbraio 26, 2024

La Lettonia sta deportando più di 1.200 cittadini russi dal paese

La Lettonia sta deportando più di 1.200 cittadini russi dal paese. La Lettonia sta deportando almeno 1213 cittadini russi che non hanno soddisfatto le condizioni della legge

Inoltre, altri 1.344 cittadini della Federazione Russa hanno presentato i documenti per ottenere i permessi di soggiorno. La Lettonia sta deportando almeno 1213 cittadini russi che non hanno soddisfatto le condizioni della legge sull’immigrazione e non hanno richiesto il permesso di soggiorno nel paese. Lo rende noto la Direzione per la cittadinanza e gli affari migratori della Lettonia, riferisce Delfi .

La notifica indica che tutte queste persone non hanno presentato i documenti per ottenere il permesso di soggiorno in Lettonia entro il termine fissato dalle modifiche alla legge sull’immigrazione – fino al 30 novembre. Inoltre, le autorità attualmente non sanno se queste persone abbiano già lasciato il Paese. Inoltre, altre 1.344 persone hanno richiesto il permesso di soggiorno.

“Le informazioni finora raccolte mostrano che altre 904 persone hanno attraversato la frontiera esterna della Lettonia e hanno lasciato il Paese”, si legge nell’articolo. Ricordiamo che in precedenza è stato riferito che  la Lettonia ha consegnato alle forze armate ucraine automobili confiscate per un valore di 900.000 euro . Inoltre, abbiamo precedentemente riferito che  Putin promette di “proteggere” i russofoni in Lettonia, e Riga ha reagito .

Il PiS ha un piano per rimuovere Tusk dal potere. “Duda dovrebbe usare la tattica della terra bruciata”

La notifica indica che tutte queste persone non hanno presentato i documenti per ottenere il permesso di soggiorno in Lettonia entro il termine fissato dalle modifiche alla legge sull’immigrazione – fino al 30 novembre. Inoltre, le autorità attualmente non sanno se queste persone abbiano già lasciato il Paese.

Inoltre, altre 1.344 persone hanno richiesto il permesso di soggiorno. “Le informazioni finora raccolte mostrano che altre 904 persone hanno attraversato la frontiera esterna della Lettonia e hanno lasciato il Paese”, si legge nell’articolo.

Ricordiamo che in precedenza è stato riferito che  la Lettonia ha consegnato alle forze armate ucraine automobili confiscate per un valore di 900.000 euro . Inoltre, abbiamo precedentemente riferito che  Putin promette di “proteggere” i russofoni in Lettonia, e Riga ha reagito .

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

9,585FansLike
2,197FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

Latest Articles